NAVIGA IL SITO

Come affrontare i disturbi del neonato

I neonati sono molto delicati e spesso soggetti a disturbi di ogni genere. Per un esserino così piccolo, anche il malessere più insignificante può creare disagio, irrequietezza, nervosismo, pianto ininterrotto, insonnia. I genitori dovranno avere la fermezza di rimanere calmi e tranquilli, per non trasmettere la propria ansia al piccolo, con il risultato di irretirlo ancora di più.

di Lolly74 13 gennaio 2011
Difficoltà
come-affrontare-i-disturbi-del-neonato
  1. Iniziamo con l'aereofagia.
    Normalmente il neonato durante la poppata inghiotte un pò d'aria e ciò spiega la comparsa del "ruttino".
    In alcuni casi, una eccessiva quantità di aria ingoiata, può provocare uno stato di irrequietezza dopo il pasto.
    Tieni il bambino in posizione eretta o semiseduta dopo la poppata per favorire il "ruttino", che gli permetterà di eliminare l'aria ighiottita, che spesso è anche causa delle tanto "famigerate" coliche gassose.

  2. Altri due disturbi comunissimi nel neonato sono il mughetto e il raffreddore.
    Il mughetto è un'infezione abbastanza frequente nel neonato provocata da un fungo che produce sulla mucosa orale una patina bianca; la causa può essere una insufficiente igiene locale o una terapia antibiotica o una malattia infettiva.
    La puoi curare facilmente con "toccature" di violetto di genziana 1% o bicarbonato di sodio o antimicotici.
    In casi più ostinati, rivolgiti al tuo pediatra.
  3. A quanti è capitato di sporcarsi i vestiti, tenendo in braccio il proprio piccolo, magari proprio poco prima di uscire?! Praticamente a tutti! Colpa del rigurgito...
    Il rigurgito di piccole quantità di latte senza grumi e con odore solo leggermente acido subito dopo una poppata è un fatto normale perciò non deve preoccuparti minimamente. Il disturbo si può evitare somministrando lentamente il latte, distanziando maggiormente le poppate e tenendo il neonato in posizione eretta per una decina di minuti subito dopo il pasto.
Ultime Guide e Articoli di neonato
Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come affrontare i disturbi del neonato ...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori