NAVIGA IL SITO

Come far dormire sereni e da soli i bimbi

Cara mamma o papà, a volte far addormentare i bimbi da soli e felici nel loro lettino è difficile, soprattutto se i genitori lo sono per la prima volta. In realtà se i bimbi si addormentano solo in braccio o attaccati al seno e se girano in macchina è colpa nostra che abbiamo delle idee poco chiare...

di Bebax 8 febbraio 2011
Difficoltà
come-far-dormire-sereni-e-da-soli-i-bimbi

Cosa serve

  • Tanta pazienza e forza di volontà!
  1. Questa guida è per i bimbi dai 6 mesi in poi, da questa "età" infatti un bimbo sano è capace di dormire da solo. Innanzitutto i bambini si devono mettere a letto quando hanno sonno, andreste voi a letto per starci e rigirarvi per ore? Quindi provate questa procedura solo quando il bimbo ha effettivamente sonno e non quando volete che lui vada dormire, per questo c'è tempo, prima insegnamogli ad addormentarsi e poi con delle piccollissime astuzie si può cambiare l'ora della nanna.
  2. Posto che il bimbo si ritrova assonnato verso le 22.00 noi lo mettiamo nel suo lettino, gli diamo un bacio lo accarezziamo gli spieghiamo con voce dolce e tranquillizzante che va tutto bene e che lo amiamo. Dopodichè usciamo dalla stanza e lo lasciamo nel suo lettino per due minuti anche se piange ovviamente. Passati i due minuti rientriamo e stiamo con lui due minuti senza prenderlo in braccio o fare altro: lui sta nel suo lettino, lo accarezzate, gli dite nuovamente che va tutto bene ecc... Passati i due minuti uscite e state fuori tre minuti, rientrate e state con lui due minuti sempre parlandogli, uscite per quattro minuti, rientrate per due minuti.
  3. Questa procedura va fatta finchè il bimbo non si addormenta nel suo lettino senza il vostro solito intervento (seno, in braccio, giro in auto o in passeggino, ecc...)
    Questo farà si che il bimbo si abitui a vedere intorno a sé il lettino e questo farà si che durante i risvegli notturni non si agiti a trovarsi nel lettino. Provate a immaginare di addormentarvi fra le braccia sicure di mamma e poi trovarsi all'improvviso nel lettino... ovvio che piange e vi cerca, ma se voi lo abituate ad addormentarsi da solo nel lettino, svegliandosi riconoscerà il posto come sicuro e si riaddormenterà.
  4. Tanti dicono che questo metodo è crudele ma in relatà il bambino non soffre, è più che altro arrabbiato perchè si ritrova in una situazione meno comoda del solito, semplicemente non è abituato, un po' come quando piange all'inizio dell'inserimento all'asilo... insomma nessuno gli fa del male, sta solo imparando una cosa nuova. Mia figlia si è abituata a dormire da sola così a 10 mesi dopo 35 minuti la prima sera dell'applicazione di questa procedura e io finalmente ho cominciato a dormire! Insomma lei è autonoma e felice e io sono riposata e felice!
  5. Una volta che il bimbo ha imparato a regolarsi e addormentarsi si potrà cambiare lentamente l'orario delle nanne cercando di farlo andare a dormire sempre un po' più tardi se la sera di addormenta presto e la mattina alle 5 è sveglio, oppure sempre un po' prima se si addormenta troppo tardi.
    Comunque sia se preferirete potrete cominciare a provare questo metodo per la nanna del pomeriggio o della mattina... insomma sbizarritevi!
Ultime Guide e Articoli di Da uno a tre anni
Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come far dormire sereni e da soli i bimbi...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori