NAVIGA IL SITO

Come proteggere la pelle dei bimbi dal sole

Ogni anno ci si pone lo stesso problema: portare i bambini piccoli al mare, ma pensare allo stesso tempo che il sole può fargli male; per questo motivo molte mamme tendono a proteggere i propri figli portandoli solo saltuariamente al mare. Ecco alcuni consigli utili.

di Moon 11 marzo 2011
Difficoltà
come-proteggere-la-pelle-dei-bimbi-dal-sole

Cosa serve

  • bambini
  • sole
  1. Iniziamo col dire che la pelle dei nostri figli, soprattutto se sono piccoli è molto delicata, e se vengono esposti al sole in modo prolungato, possono accusare dei problemi anche di una certa gravità; per questo motivo è bene sempre proteggerli, con dovute e certificate protezioni solari, per evitare scottature.
  2. Quindi, se dovete andare al mare, oppure in montagna, non fa differenza, cercate di evitare di esporre i vostri figli al sole nelle ore più calde della giornata, che di solito si aggirano intorno a mezzogiorno fino alle 15 del pomeriggio; inoltre usate sui vostri figli, in maniera costante delle protezioni ad ampio spettro contro i raggi UVA e UVB.
  3. Inoltre, l'indice di protezione della crema solare non deve mai essere inferiore a 30, anzi è consigliabile, per i bambini, utilizzare una crema solare con un indice di protezione pari a 50. Qualunque crema deciderete di utilizzare, questa va spalmata sulla pelle del bambino ogni 2 ore circa, altrimenti il bambino rischia la scottatura.
Ultime Guide e Articoli di Da tre a sei anni
Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come proteggere la pelle dei bimbi dal sole...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori