gpt
gpt
gpt
1 5

Come realizzare un vestito di Carnevale da pirata per bambini

/pictures/20160114/come-realizzare-un-vestito-di-carnevale-da-pirata-per-bambini-680997436[4446]x[1856]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros-0

Molti bambini amano travestirsi da pirati a Carnevale. Ecco le istruzioni per realizzare a casa un vestito di Carnevale da pirata per bambini

Vestito di Carnevale da pirata per bambino

Quest'anno a Carnevale vostro figlio vuole travestirsi da pirata? Possiamo provare a realizzare da sole il vestito da pirata per il nostro bambino, cercando di riutilizzare altri abiti che già possiede e seguendo qualche cartamodello per creare tutto il necessario per un travestimento perfetto. Realizzare un vestito da pirata è piuttosto semplice, ma sarà di sicuro divertente se ci faremo aiutare anche dai bambini.

L'abbigliamento di base per il vestito di Carnevale da pirata

Come abbigliamento di base possiamo fare indossare al bambino una maglietta bianca, meglio se a righe rosse o nere, con un paio di pantaloni scuri. I pantaloni della tuta andranno benissimo perchè possono essere infilati facilmente negli stivali.

Gli stivali

Se avete già degli stivaletti per la pioggia, potete utilizzare quelli coprendoli con delle carta crespa marrone, creando un ampio risvolto. Se vostro figlio parteciperà a una festa di Carnevale in cui è previsto che giochi molto, gli stivaletti potrebbero essere scomodi. Procuratevi un paio di calze bianche di spugna da indossare fino sotto il ginocchio, infilate i pantaloni dentro le calze e decorate le sue scarpe basse con dei lacci dorati.

Il gilet

Il gilet è uno degli elementi caratteristici del vestito da pirata. Solitamente è nero. Possiamo realizzarlo noi seguendo un cartamodello per vestito da pirata adatto a un bambino. Sulla schiena possiamo applicare l’immagine di un teschio o decorarla utilizzando gli appositi pennarelli per tessuto.

Il cappello

Se siete abili con il cucito, potete realizzare il cappello per il vestito da pirata tagliando un disco di stoffa nera, tipo pannolenci, cucendo nell'orlo esterno il filo metallico e piegando il cappello per dargli la classica forma triangolare. Più semplicemente possiamo realizzare un cappello da pirata seguendo un cartamodello con due mezzelune da copiare sul cartoncino e decorare a piacere. In alternativa possiamo utilizzare un foulard, magari rosso, la legare dietro la nuca.

Il kit per travestirsi da pirata

Per completare il nostro vestito di Carnevale da pirata, possiamo aggiungere alcuni accessori che il nostro bambino utilizzerà per giocare:

  • una benda nera sull’occhio con disegnato un teschio;
  • una sciabola in cartone da infilare nella cintura in vita (un foulard legato in vita andrà benissimo);
  • un cannocchiale per avvistare i nemici, che possiamo realizzare con un rotolo di carta da cucina esaurito;
  • vistosi anelli o collane d’oro, che possiamo creare con finte pietre preziose;
  • un sacchetto in vita con i dobloni d'oro;
  • un orecchino a cerchio;
  • una bandiera nera con il teschio.

Il trucco per il vestito da pirata

Il trucco ha la sua importanza in un travestimento di Carnevale. Disegniamo una cicatrice sulla guancia con i punti di sutura ben visibili. Sull’avambraccio possiamo disegnare un finto tatuaggio ispirandoci al mare: velieri, ancore o squali.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetamamma/advblocks/adv-block-blocco-seo-pm-carnevale.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt