gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Con Nickelodeon, danza e musica come terapia per i bambini

La danza e la musica possono rappresentare una terapia per i bambini. Nickelodeon, sensibile a questo tema, ha realizzato un DVD dall'ultimo film 'Balla con Nickelodeon' per tutti i bambini che amano cantare e ballare

La danza e i bambini: quando l’amore e la passione per la musica diventa terapia


La danza (LEGGI) si sa, è un mondo magico che affascina l’essere umano fin da piccolo; i bambini iniziano a muovere i primi passi a tempo di musica e a seguire le note in tenera età anche grazie all’ascolto e alla visione di programmi musicali e televisivi, film, e cartoni animati. Se i vostri figli o nipoti o cuginetti amano cantare e ballare, l’ultimo film d’animazione che sicuramente li divertirà e appassionerà è Balla con Nickelodeon, disponibile in DVD dal 10 aprile e distribuito da Universal Pictures. Un’occasione unica per vedere tutti i personaggi principali trasmessi da Nickelodeon (da Dora, Diego, Spongebob e tanti altri) alle prese con la musica e le diverse tipologie di danza.


LEGGI ANCHE: Pinguini di Madagascar, in onda i nuovi episodi su Nickelodeon



Per capire meglio come i bambini si avvicinano a questa disciplina, abbiamo intervistato l’Associazione Sarabanda di Milano, fondata da Elena Cerruto nell’ottobre 1987, con lo scopo di diffondere la danza, il teatro e la musica e fare in modo che le persone possano non solo imparare delle tecniche, ma soprattutto usufruire dei benefici psicofisici, che derivano da questa pratica anche nella vita quotidiana.

A che età i bambini possono iniziare la Danza Terapeutica?

Noi dell’Associazione Sarabanda di Milano organizziamo corsi di danza terapeutica dividendo le classi secondo l’età: 4-5 anni, 6-8 anni, 9-12 anni e adolescenti e sono corsi basati sui principi della danza contemporanea con Elementi di Danza Terapeutica.


gpt native-middle-foglia-bambino




Come influiscono le attività di psicomotricità sulla coordinazione dei più piccoli?

La pedagogia che caratterizza Sarabanda è maturata in oltre trenta anni  di ricerca focalizzata ad un sensibile ascolto della vera natura del bambino, e può essere sintetizzata dalla frase di J. Herrigel tratta da L’arte dell’Ikebana: “Ad un fiore bisogna chiedere solo ciò che è conforme solo alla sua natura”. Accanto al delicato processo maieutico, un percorso artistico può essere un’occasione privilegiata per i bambini per scoprire ed esprimere la loro vera natura al di là dei condizionamenti quotidiani. Perché ciò sia possibile è necessario che nella formazione di chi insegna sia presente una costante consapevolezza della propria natura, una forte capacità di ascolto, una tecnica sensibile al contatto. Non un danzatore semplicemente ma un danzaterapeuta capace di far fronte a situazioni anche complesse. La Danza (LEGGI) Terapeutica è la danza nella sua forma più semplice, non è “la danza per chi ha problemi” ma la danza per stare bene con noi stessi e con gli altri.
 


LEGGI ANCHE: Tickety Toc e 1,2,3… Perche? : due programmi per bambini su NickJr




Quali altre abilità si sviluppano con la psicomotricità e danza-gioco per bambini?

La danza è un mezzo di crescita completo quando il bambino viene messo nella condizione di sperimentare ed apprendere con tranquillità, seguendo la sua natura.  Girare, saltare, cadere e l’ascolto del peso, elementi fondanti della danza contemporanea, sono i dinamismi che esaltano il bambino appena li scopre naturalmente. La Danza Terapeutica si rivolge infatti al desiderio spontaneo di muoversi, che magari l’adulto ha dimenticato e che nei bambini si esprime nel gioco, per offrire uno spazio in cui sperimentare, confrontarsi, conoscere e conoscersi, in cui dare a ciascuno la possibilità di esprimere il proprio sentire e le proprie emozioni attraverso il linguaggio corporeo, un linguaggio comprensibile a tutti.  Non esistono quindi stereotipi di movimento da imporre ma possibilità da scoprire. Essendo i movimenti basati sull’anatomia di ogni bambino, non danneggiano la struttura del corpo, anzi ne aiutano lo sviluppo armonioso. Attraverso la danza (LEGGI) anche il bambino più in difficoltà può trovare la strada per sentirsi parte di un gruppo e per questo la Danza Terapeutica diventa possibilità d’integrazione. Il lavoro in gruppo permette infatti ad ogni bambino di sperimentare diverse modalità di relazione con l’altro e l’uso di oggetti e di materiali artistici stimola la creatività e la fantasia.

Quali tipi di esercizi fanno i bambini dei vostri corsi?


Elementi tecnici di impostazione ai diversi tipi di danza (contemporanea, classica) che s'inseriscono via via sempre seguendo le possibilità di ognuno in un ambiente creativo e non competitivo.

Elementi di improvvisazione e creazione della propria Danza.: "L′energia vitale che spinge il bambino ad esprimersi, a conoscere, a comunicare diventa, attraverso una danza senza stereotipi o formalismi, espressione completa di un sé profondo. Come si può impedire ad una margherita di aprirsi al mattino? Sarebbe sforzo sprecato, inutile; più veloce schiacciarla... Ma un bambino?... Attraverso la danza anche il bambino più "chiuso" può "aprirsi", a se stesso così come agli altri ed acquistare un maggior senso di fiducia. In questo modo può conoscersi ed attraverso questa consapevolezza può conoscere, apprendere con entusiasmo."



LEGGI ANCHE: I bambini, i genitori e la televisione



Elementi di ascolto e conoscenza della musica. Le diverse musiche stimolano e raffinano l'orecchio e il corpo danzante del bambino a interagire con "forme" musicali differenti e trovare così "forme" danzanti nuove e stimolare l'esplorazione, la ricerca e l'espressione.

Anche tra i bambini così piccoli ci sono quelli più portati per il movimento e la danza, oppure se si "allena" la coordinazione sin da piccoli tutti possiamo raggiungere buoni risultati? La danza è un momento di crescita completo durante il quale i bambini vengono messi in condizione di esprimersi seguendo la propria natura. Girare, saltare, cadere e l’ascolto del peso, sono elementi fondanti della danza contemporanea, sono i dinamismi che esaltano il bambino.

Il corso di Danza per Bambini è basato sull'utilizzo di elementi tecnici e d’improvvisazione come mezzo per l'insegnamento dei principi della danza contemporanea. Attraverso stimoli semplici e vicini all'esperienza di vita dei bambini si introducono gli elementi tecnici di impostazione alla danza e all'uso dello spazio scenico (centro, diagonali): il lavoro sul peso, l’equilibrio, impostazione dei giri e dei salti


gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0