gpt
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 5

Natale per bambini, come festeggiare in famiglia

/pictures/20161114/natale-per-bambini-come-festeggiare-in-famiglia-1303417230[1623]x[675]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros-0

Tante idee per trascorrere il più autentico e significativo Natale per bambini

Natale per bambini

Natale è senza dubbio uno dei momenti dell'anno maggiormente attesi dai bambini, e spesso noi grandi, e ormai disincantati su tante cose, diciamo che in fondo il Natale è dei piccoli e che solo grazie a loro riusciamo a vivere appieno, ancora con lo spirito di un fanciullo, il più autentico significato di questa festa e il suo valore più profondo. E allora ecco tanti suggerimenti per scoprire il Natale per bambini, per non perdersi nemmeno un momento.

Come spiegare il Natale ai bambini

Natale è e resta una festa di natura religiosa. E' il momento in cui si celebra la nascita di Gesù Bambino ed è importante spiegare ai bambini dove nasce questa festa e quale sia il suo vero significato, al di là dei regali e del puro aspetto consumistico. E' un momento in cui dobbiamo sperimentare, più che mai, solidarietà, condivisione, generosità e amore per gli altri.

Un'occasione per ritrovarsi insieme alla famiglia e magari per fare qualcosa di bello e utile per chi è meno fortunato. Solo così possiamo vivere davvero lo spirito natalizio e trasmetterlo ai nostri bambini. E la grande attesa del Natale inizia con l'Avvento.

Avvento per bambini

In molti Paesi nordici c'è l'usanza di allestire il calendario dell'Avvento per bambini, per contare i giorni che mancano al Natale partendo dal 1 dicembre. In genere si tratta di una casetta di legno con 25 cassettini oppure un calendario in feltro con altrettante taschine all'intero delle quali si nascondono delle piccole sorprese, in genere caramelle o cioccolatini, che i bambini possono scoprire ogni giorno, per 25 giorni.

Ma dal punto di vista religioso c'è anche un'altra usanza che ci permette di attendere il Natale in famiglia. Si tratta della Corona dell'Avvento. In cosa consiste? In genere in un centrotavola circolare con delle candele bianche e rosse. Ogni giorno si accende una candela bianca e la domenica una rossa, un inno alla luce (Gesù) che riesce a sconfiggere il buio (il male).

E possiamo realizzare sia il Calendario dell'Avvento che la Corona dell'Avvento insieme ai bambini, con materiali semplici come il feltro, la carta, il legno e molto altro. In fondo non c'è nulla di più gratificante che realizzare delle decorazioni natalizie fai da te oppure dei veri e propri lavoretti insieme ai nostri piccoli.

Lavoretti di Natale per bambini

Non c'è dubbio che i lavoretti siano una delle attività più soddisfacenti per i bambini, che amano mettersi all'opera per mettere a frutto fantasia e manualità nella creazione di un oggetto realizzato da loro. E Natale è l'occasione perfetta per produrre delle piccole opere artistiche, sia a casa che a scuola, che i bambini presenteranno la sera della Vigilia, oppure che possano essere usate proprio per regalare alla propria casa un'atmosfera natalizia. Qualche idea?

anche se durante gli anni della scuola elementare i bimbi sono parecchio impegnati nell'apprendimento di tante materie e nell'esecuzione del programma scolastico, c'è sempre tempo e modo per farli felici proponendo loro un lavoretto da fare. L'importante è utilizzare materiali e tecniche semplici per un risultato di sicuro effetto.

Anche i noiosi pomeriggi dicembrini, soprattutto quelli a ridosso delle lunghe vacanze natalizie, possono trasformarsi in un'occasione perfetta per tirar fuori pennelli, tempere, colla, forbici, cartoncino e stoffe per realizzare delle decorazioni e dei lavoretti natalizi insieme ai piccoli.

Volete qualche idea? Ecco delle immagini di lavoretti di Natale per bambini dalle quali trarre ispirazione per scegliere la creazione che fa per voi. E se volete un tutorial che vi spieghi passo dopo passo come realizzare una ghirlanda di Natale fatta con la pasta ecco il video tutorial.

 

In effetti la pasta, nei suoi mille formati e dimensioni, rappresenta un elemento divertente e versatile che si presta alla realizzazione di una moltitudine di creazioni, come questi lavoretti di Natale con la pasta per bambini.

Decorazioni di Natale per bambini

Decorare la casa a Natale è un'attività senza dubbio magica e suggestiva, un momento al quale possono prendere parte attiva anche i nostri piccoli. Chiediamo loro non soltanto di appendere lucine e decorazioni, ma anche di crearne di nuove ed originali realizzate da loro stessi. Ghirlande, lanterne, festoni e portacandele sono facili da realizzare.

E naturalmente proprio i più piccoli sono chiamati ad addobbare l'albero di Natale e allestire il presepe.

Disegni di Natale per bambini

 E siccome i bambini amano colorare e dare libero sfogo alla fantasia usando pennarelli, pastelli e tempere i giorni che precedono il Natale saranno interamente dedicati alla realizzazione di disegni a tema. Babbo Natale, le renne, i pupazzi di neve, l'albero di Natale e i regali sono i protagonisti preferiti dei disegni di Natale da colorare per bambini. Ad esempio i disegni di Babbo Natale per bambini raffigurano il nostro vecchietto con la barba bianca mentre deposita i regali o li trasporta sulla sua magica slitta o nella sua casa al polo Nord, mentre i disegni dell'albero di Natale per bambini possono essere colorati con mille tonalità e anche decorati con glitter, pietrine, pezzetti di cartoncino colorato e stoffa.

Biglietti di Natale per bambini

Un tempo c'era l'usanza di spedire via posta dei biglietti di auguri ai parenti ed amici lontani. Oggi questa tradizione si è un po' spenta, e si è finiti a fare gli auguri via social o via chat. Tuttavia possiamo coinvolgere nostri piccoli nella creazione di biglietti di auguri personalizzati che potremmo spedire agli amici che abitano lontano oppure da consegnare ai partecipanti alla cena della Vigilia e al pranzo di Natale. Possiamo sia stampare dei template di biglietti già pronti, facendoli poi decorare dai bambini, oppure possiamo creare i biglietti con le nostre mani acquistando dei cartoncini da ritagliare della forma desiderata e personalizzandoli con ogni genere di decorazione.

Auguri di Natale per bambini

Sui biglietti facciamo scrivere ai piccoli delle frasi di Natale per bambini o un augurio spontaneo, che viene fuori dal loro cuore. Se sono piccoli aiutiamoli nella stesura. Qualche idea?

Ecco una frase di Gianni Rodari:

Non ho che auguri da regalare: di auguri ne ho tanti prendete quelli che volete, prendeteli tutti quanti.

E se volete propendere per un augurio più strettamente religioso ecco una frase di Padre Pio:

Gesù Bambino sia la stella che ti guida lungo il deserto della vita presente

Al biglietto possiamo anche allegare una poesia natalizia, che magari i bambini potranno recitare la sera della Vigilia, oppure una filastrocca.

Poesie di Natale per bambini

Ammettiamolo per i bambini, non è Natale senza poesia. Amano leggerla, impararla a memoria a scuola e a casa per poi dare sfoggio della loro bravura davanti ad amici e familiari. Le poesie del Natale sono un inno all'amore, alla solidarietà, alla generosità e molte raccontano con parole magiche e semplici quell'evento straordinario che fu la nascita di Gesù.

E allora ecco una breve poesia che è un augurio sincero di gioia e amore per tutta la famiglia:

Lettera a Gesù di M. Lodi

Caro Gesù,
dà la salute a Mamma e Papà
un po' di soldi ai poverelli,
porta la pace a tutta la terra,
una casetta a chi non ce l’ha
e ai cattivi un po' di bontà.
E se per me niente ci resta
sarà lo stesso una bella festa.

Filastrocche di Natale per bambini

Anche una filastrocca, con parole messe in rima e che ha la musicalità di una vera canzone può essere un'idea carina: possiamo farla scrivere sul biglietto di auguri oppure farla recitare ai bambini davanti alla tavola di Natale. Eccone una semplice semplice, per bambini anche piccolini:

A Natale è filastrocca,
bella come un albicocca,
se adesso vuoi imparare,
molto attento devi stare.
Ricordati che la festa è del bambino,
nato in un posto un po’ freddino,
il suo nome è Gesù che ti ama sempre più.
Ora e adesso voglio urlare,
tanti auguri e Buon Natale!

Canzoni di Natale per bambini

Anche cantare è un ottimo modo per festeggiare il Natale. Canzoni tradizionali e dalla lunga storia come Bianco Natal o Tu Scendi dalle Stelle e brani più moderni che sono ormai diventati dei veri e propri classici del Natale come Oh Happy Day o A Natale si mescolano nella playlist da metter su la sera di Natale o nei pomeriggi piovosi che si trasformano in un allegro palcoscenico casalingo sul quale i bambini esprimono la loro gioia.

Recite di Natale per bambini

La musica, così come le poesie e le brevi rappresentazioni, possono essere oggetto di una piccola recita da allestire insieme ai bambini sia a casa, a vantaggio dei familiari interventi a festeggiare, sia a scuola, per i genitori. I pastori, gli angioletti, Maria, Gesù e Giuseppe, i re Magi sono i protagonisti più tradizionali delle recite natalizie, ma i più grandicelli potranno portare in scena anche uno spettacolo più elaborato che inneggi alla condivisione, all'integrazione, alla solidarietà, valori profondi applicati ai grandi temi di attualità come l'immigrazione o la povertà.

Film di Natale per bambini

Una delle tradizioni profondamente radicate nelle famiglie italiane a Natale è anche quella di organizzare il pomeriggio del 25 al cinema. Dopo il pranzo natalizio, uscire per una passeggiata e andare a vedere un film di Natale è il momento migliore per chiudere la giornata. Diamo un'occhiata ai film in programmazione oppure organizziamo una sorta di cineforum di Natale: un film al giorno tutti i pomeriggi o la sera, accoccolati sul divano.

Viaggi di Natale e Capodanno con i bambini

Storie di Natale per bambini

E a proposito di coccole sul divano, cogliamo l'occasione del Natale per rafforzare il nostro legame con i bambini e il loro amore per la lettura leggendo insieme dei racconti di Natale. Ad esempio adoreranno la storia di Babbo Natale per bambini, che narra di come il nostro amato santa Claus trascorra le sue giornate nel suo villaggio chiamato Rovaniemi e sia molto occupato a costruire i giocattoli per i bambini di tutto il mondo con la collaborazione dei suoi fidati elfi.

Babbo Natale

Non c'è dubbio che Babbo Natale sia una delle figure che maggiormente affascinano i bambini. Per loro questo vecchietto panciuto e con la lunga barba bianca che in una sola notte fa il giro di tutto il mondo per portare regali a tutti i bimbi buoni resta un mistero che in fondo non vuole essere svelato. Anche quando cominciano ad avere 8-9 anni e i nostri piccoli cominciano a domandarsi con atteggiamento critico se Babbo Natale esiste in realtà nel loro profondo continuano a coltivare questa magia e a tenerla stretta nel loro cuore.

Babbo Natale viene la notte tra il 24 e il 25 dicembre, lascia i regali sotto l'albero, non vuole essere visto ma se gli lasciamo un piattino con dei biscotti e una tazzina di latte mangerà tutto molto volentieri. E risponde alle richieste dei bambini che hanno scritto una lettera a Babbo Natale e che sono stati buoni durante l'anno.

Lettera di Babbo Natale ai bambini

Quello della stesura della lettera a Babbo Natale è un momento magico e carico di aspettative per i piccoli. In fondo è un momento di bilanci anche per loro: si sono comportati bene? Meritano di ricevere i regali? Quanti giocattoli possono chiedere? E possono chiedere anche cose più importanti come la pace, l'amore in famiglia, la salute per una persona cara? Insomma, spesso quando leggiamo le lettere che i bambini hanno scritto a Babbo natale ci sorprendiamo di quanto possano essere profonde e inaspettate e di come i nostri piccoli chiedano cose non solo per loro ma anche per chi amano.

Se vogliamo sorprenderli possiamo organizzare una risposta da parte di Babbo Batale: alcuni siti propongono questo servizio, ma anche Poste italiane ogni anno risponde ai bambini che hanno inviato la letterina al Polo Nord indicando il proprio indirizzo con una missiva di babbo natale e qualche simpatico gadget.

Naturalmente la lettera a Babbo Natale contiene un elenco, più o meno, lungo dei giocattoli che desiderano ricevere.

Regali di Natale per bambini

Natale è sinonimo di regali, soprattutto per i bambini. A noi magari annoia dover pensare a fare regali a tutti i nostri familiari e alla fine il tutto si riduce ad una corsa all'acquisto economico e possibilmente utile. Ma per i bambini è diverso: Natale è la magia di trovare sotto l'albero il giocattolo più atteso e desiderato per tutto l'anno. E a noi genitori spetta l'arduo compito di comprare i regali, cercando un compromesso, a volte non facilissimo, tra le richieste dei bambini e il budget destinato ai regali. Ecco qualche suggerimento per i regali di quest'anno:

  • Regali di Natale, idee per bambini: i piccoli hanno chiesto un mucchio di giocattoli? Divideteli tra i aprenti e gli amici che vorranno fare un regalo a vostro figlio e spiegate ai vostri piccoli che non sempre Babbo Natale riesce ad esaudire tutte le richieste e a portare tutto ciò che viene chiesto.
  • Giochi per Natale 2016, novità: date un'occhiata alle novità 2016 nei negozi di giocattoli su strada e online, potreste trovare proprio quel giocattolo tanto desiderato da vostro figlio oppure avere l'idea di regalare un gioco diverso dal solito
  • Regali di Natale fai da te per bambini: anche un regalo fatto a mano può essere molto gradito. Si tratta senz'altro di un prodotto originale ed unico. Magari possiamo associarlo ad un giocattolo richiesto nella letterina

Video di Natale per bambini

Date ai bambini un accesso a You Tube e vi sorprenderanno per la loro capacità di passare da un video all'altro, scovando delle vere chicche. Sedetevi sul divano tutti insieme e andate alla ricerca di video natalizi, come questo video di Babbo Natale per bambini.

Siamo certi che in qualunque modo decidiate di trascorrere il Natale insieme ai vostri bambini, saranno giorni pieni di gioia, spenseratezza e amore. In puro stile natalizio!

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetamamma/advblocks/adv-block-pm-natale.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-ros-0-0