gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Letterina viaggia per 280 km e raggiunge Babbo Natale

Una bambina della provincia di Milano ha attaccato la sua letterina a dei palloncini, liberandola nell'aria, e la missiva ha trovato il suo Babbo Natale vicino Firenze

Lettera di Chiara da Milano a Babbo Natale

Chiara, una bambina di Bareggio, un piccolo paese in provincia di Milano, ha scritto, come tanti bambini fanno in questo periodo, la sua letterina a Babbo Natale. Ma invece di lasciarla sotto l'albero, in attesa che Babbo Natale passi a ritirarla, o di imbucarla nella cassetta delle lettere, Chiara ha pensato di attaccarla a 5 palloncini colorati e a farla salire in cielo. Così magari avrebbe raggiunto Babbo Natale più velocemente.



LEGGI ANCHE: Letterina a Babbo Natale, come scriverla e farsi rispondere



Nella letterina Chiara ha scritto: "Ciao Babbo Natale, anche quest'anno penso di essere stata brava. Mi piacerebbe ricevere qualche dono, ma non preoccuparti se non li trovi tutti perchè sono già una bambina fortunata. Mi piacerebbe..." e poi ha attaccato le immagini (ritagliate dai giornali) dei giocattoli che le piacerebbe ricevere in regalo. Si tratta di un peluche, un mini aspirapolvere, alcuni pupazzi e un gioco elettronico.

E la lettera, dopo aver percorso (o sarebbe meglio dire "volato") ben 280 chilometri, è arrivata in una vigna di Greve in Chianti, in provincia di Firenze. Qui è stata trovata da Paolo Tapinassi, conosciuto da tutti come Cesare, uno storico fotografo e ottico di 72 anni.



GUARDA IL VIDEO: La letterina di Babbo Natale



E Paolo si è talmente commosso, leggendo la lettera, che, d'accordo con la moglie, ha deciso di trasformarsi in Babbo Natale e di inviare un regalo alla bambina: "Ero uscito a fare una giratina con i cani nella vigna, ho visto dei palloncini sgonfi e mi sono incuriosito. Quando li ho raccolti mi sono accorto che erano legati ad una lettera. Poi, la sorpresa nel leggerla. E' chiaro che uno dei questi regali glielo faremo avere a Chiara, non so ancora quale, aspetto indicazioni dalla famiglia".

gpt native-middle-foglia-bambino

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0