gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Lavoretti d'autunno con foglie, fiori e bacche

/pictures/20150928/lavoretti-d-autunno-con-foglie-fiori-e-bacche-1641713520[1622]x[677]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Foglie, bacche e fiori sono perfetti per creare magnifici lavoretti d'autunno con i bambini

Lavoretti d'autunno

I colori autunnali sono davvero splendidi ed è bellissimo portare dentro casa l’atmosfera fiabesca di questa magica stagione.

Approfittando di una bella giornata di sole abbiamo raccolto tante foglie, fiori e bacche che abbiamo composto creativamente una volta arrivati a casa.
Per cominciare abbiamo preparato una grande composizione floreale da mettere in sala.

Il segreto di queste composizioni consiste nel cercare un’armonia nelle forme e nei tipi di piante. Io di solito parto dal centro, con materiali bassi e voluminosi, da cui faccio uscire qualche ramo o bacca solista. Poi procedo per cerchi successivi di fiori/foglie uguali. Lego il tutto con qualche giro di rafia e metto in un bel vaso.
Utilizzando bacche e rami sui toni del rosso e del verde abbiamo composto questo mazzo disposto a ventaglio. Alcune foglie secche decorano la base.



Nicholas ha voluto realizzare un segnaposto con un omino grassottello che si riposa…

Il corpo è fatto con un mandarino, il visetto con una bacca di rosa canina, i piedini sono pinoli… Il tutto tenuto assieme da rametti. Si scrive il nome degli invitati su una foglia e il segnaposto è fatto!
Un’altra idea velocissima per un segnaposto consiste nel legare una foglia con un paio di melograni piccoli e un foglietto di carta da pacchi con su scritto il nome degli invitati.

Per fare un centrotavola originale abbiamo utilizzato un portauovo della bisnonna e l’abbiamo riempito di bacche e fiori sui toni del fucsia.

Sulla tavola autunnale non possono mancare dei portatovaglioli a tema: Noi abbiamo legato un tovagliolo di carta con della rafia arancione e abbiamo decorato con foglie e bacche.

Lavoretti d'autunno da fare con i bambini

Vi piacerebbe un vaso home-made per celebrare l’autunno?

Questo è davvero facile e veloce ! Spennellate di vinavil una bottiglietta di succo di frutta (o un barattolino di yogurt, un vasetto di vetro…). Incollateci sopra foglie e fiori (non troppo secchi, altrimenti di rompono). Lasciate asciugare e ripassate 2/3 mani di vinavil. La colla, una volta asciutta, renderà le decorazioni impermeabili.
Abbiamo anche realizzato un vasetto semplicemente avvolgendo molti giri di rafia nella parte centrale di una bottiglietta. In questo caso sono i colori della composizione i protagonisti!

Per finire, con le bacche avanzate, abbiamo inventato dei fiorellini! Come? Per prima cosa si infila in un ramo lungo una bacca grande, una meletta selvatica oppure un melograno. Poi si creano i petali infilando i rametti rimasti attaccati alle bacche attorno alla bacca centrale.

Sul blog e sui libri della collana “creare insieme con i più piccoli” troverete tantissime altre idee da realizzare in modo semplice e divertente con i vostri bam

di Susanna Albertini

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0