gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Idee per farci aiutare dai bambini nei lavori domestici

In genere i più piccoli amano molto sentirsi utili e collaborare alle attività della casa, bisogna però sapere come coinvolgerli insegnando lavoretti alla loro portata

di  Laura Losito

Fare i lavori domestici con uno o più bambini piccoli intorno può essere estenuante, oppure no (LEGGI). In genere i più piccoli amano molto sentirsi utili e collaborare alle attività della casa, bisogna però sapere come coinvolgerli insegnando lavoretti alla loro portata e in sicurezza.

Ordine e pulizia
Mettere in ordine la cameretta può diventare un piccolo rituale quotidiano, un'abitudine serale come il bagnetto e la cena. Come tutti sappiamo i bambini si sentono rassicurati dalla regolarità di una routine consolidata, e non faticheranno ad abituarsi fin da piccoli al "momento di mettere in ordine". Inoltre, riporre i giochi nei cesti o nelle scatole è un'attività che possono svolgere da soli in assoluta sicurezza.


LEGGI ANCHE: Pulizie rapide con un bambino in casa


Aiutare diventa un gioco
Ogni aiuto in casa non deve essere posto come un dovere, o, ancor peggio, essere soggetto a minacce "se non mi aiuti niente parco giochi": è molto più efficace proporlo come un gioco, un divertimento, magari svolto a ritmo di musica. Ovviamente non potremo mettere in mano ad un bambino piccolo detersivi tossici o attrezzi con cui potrebbe farsi male (anche una semplice scopa potrebbe rivelarsi pericolosa) ma ad esempio possiamo incaricarlo di portare i vestiti sporchi che man mano raccogliamo nel cesto della biancheria, oppure di spolverare le superfici con un semplice straccio ricavato da una vecchia t-shirt.


LEGGI ANCHE: Mamme impegnate: 13 consigli per organizzarsi


Creare le ricompense
Dobbiamo anche pensare a come ricompensare il bambino dei suoi "servigi": in questo modo si sentirà ancor più onorato di aver dato il suo contributo! Ecco un'idea: ogni volta che ci aiuta in casa mettiamo un sassolino, o un chicco di riso o qualunque cosa in un barattolo, e quando viene raggiunto un certo numero di questi oggetti il bimbo avrà diritto a un cinema, una pizza, un'ora in più alzato durante il fine settimana… insomma un premio qualsiasi scelto sulla base delle sue preferenze e della sua età.

gpt native-middle-foglia-bambino


Lasciare la scelta
I bambini aiuteranno più volentieri se facciamo scegliere loro cosa fare, dandogli un piccolo ventaglio di possibilità. I bambini più piccoli in particolare amano molto quei lavori che consentono di creare insieme e sottoinsiemi di cose simili: una buona idea è chiedere loro di dividere i panni puliti, facendo un gruppo di mutande, uno di calzini, uno di magliette, etc.

Farlo insieme
Difficile che un bambino si metta a svolgere un lavoro domestico in solitaria (LEGGI): funziona decisamente meglio se li facciamo contemporaneamente, chiacchierando o canticchiando.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0