gpt
gpt
gpt
1 5

Costumi di Halloween fai da te per bambini: tanti vestiti facili da realizzare

/pictures/2014/10/07/halloween-tanti-costumi-per-bambini-fai-da-te-facili-2037089252[600]x[251]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros-0

Tante idee per costumi di Halloween fai da te per bambini. Tutorial e consigli per fare in casa i costumi di Halloween per i piccoli

Costumi di Halloween fai da te per bambini

Halloween è l'occasione giusta per travestire i bambini con costumi mostruosi, assecondando la loro voglia di divertirsi e far divertire gli amichetti e i familiari. I negozi propongono decine di costumi diversi, dallo scheletro al mostro, dal classico fantasma ai travestimenti più azzardati, ma potremmo anche pensare di realizzare un costume di Halloween fai da te per bambini, perché proprio in questa ricorrenza i personaggi sono in fondo facili da reinterpretare, con materiali semplici e gli accessori giusti. E allora ecco una guida ai costumi di Halloween fatti a mano più divertenti, da quelli più semplici a quelli più impegnativi e stupefacenti, per la gioia dei vostri bambini ad Halloween e dei loro amichetti se avrete la pazienza di realizzarli anche per loro!

gpt native-middle-foglia-ros-0

Costume da fantasma

Il costume da fantasma è decisamente quello più facile da realizzare perché in fondo basta un lenzuolo o un telo di colore bianco sul quale ritaglieremo i buchi per gli occhi. E ci sentiamo in vena creativa possiamo anche decorare leggermente il costume con una pittura fluo oppure applicare degli adesivi mostruosi in modo che si illuminino al buio.

Vestito da zombie

Lo zombie è decisamente uno dei personaggi più amati dai bambini, soprattutto da quelli più grandicelli, e allora ecco come realizzare un costume da morto vivente:

  • prendete un pantalone vecchio e ritagliate della stoffa all'altezza delle caviglie;
  • prendete una maglietta bianca, macchiatela di rossetto o pomodoro in modo da mimare il sangue e sporcatela per darle un aspetto vecchio;
  • aggiungete una giacca più grande e il travestimento è completo.

In alternativa basta macchiare con della tempera rossa e delle macchie di dubbia origine qualsiasi vecchio abito, l'importante, poi, è fare un trucco all'altezza, che sa davvero mostruoso, usando matita nera sotto gli occhi, rossetto sbavato per il sangue, qualche cicatrice disegnata sul viso.

Costume da mostro

In questo semplice video tutorial tutti i passaggi per realizzare in casa un bellissimo e spaventoso costume da mostro per i bambini. Cosa serve?

  • una rete;
  • sacchetti della spazzatura, possibilmente neri;
  • una cucitrice;
  • un paio di forbici;
  • un elastico o dei laccetti.

E il gioco è fatto!

Costume da strega

La nemesi della principessa è certamente la strega e qualsiasi bambina chiederà di travestirsi da streghetta per Halloween. Per accontentarla non è necessario spendere una fortuna per comprare un costume super accessoriato perché il vestito da strega è facile da realizzare anche in casa. Se ci pensiamo bene possiamo semplicemente utilizzare una gonna in tulle e un body e decorarle con stampe, adesivi in tema Halloween oppure con delle applicazioni a forma di teschio o pipistrello. La fantasia non ha confini e potremmo anche far disegnare alla nostra bambina il costume che desidera in modo da riuscire a realizzarlo facilmente con le nostre mani.

L'alternativa è utilizzare una gonna lunga che possiamo strappare sugli orli, una maglia aderente e realizzare un mantello per completare il travestimento. Naturalmente anche in questo caso gli accessori e il makeup sono fondamentali: non dimenticate il cappello a punta!

Come organizzare una festa di compleanno in tema Halloween

Vestito da pirata

Come realizzare un costume da pirata fai da te? Non è affatto difficile. Servono:

  • trucco adeguato.
  • cappello da pirata;
  • benda nera sull'occhio;
  • stivali da pirata: vanno bene gli stivali di gomma neri oppure, per maggiore praticità, fate indossare dei calzettoni bianchi alti fino al ginocchio e decorate le scarpe con dei lacci dorati;
  • pantaloni larghi;
  • camicia bianca con collo largo oppure una maglietta aderente bianca;
  • un gilet nero che avremo realizzato noi stesse con della semplice stoffa o del raso e sul quale avremo applicato teschi e disegni a tema.

Vestito da supereroe

Il supereroe va per la maggiore anche in occasione della festa di Halloween, soprattutto per i bimbi più piccoli che vogliono sentirsi Hulk o Spiderman in ogni momento. Naturalmente ogni personaggio ha delle sue specifiche caratteristiche e non sempre è facile realizzare un travestimento adeguato e in linea con le aspettative, ma in alternativa potremmo proporre a nostro figlio di realizzare il costume di un supereroe del tutto nuovo che potrà indossare solo lui: ad esempio potremmo cucire una tuta azzurra e sul petto applicare un termoadesivo con un simbolo speciale da supereroe. L'importante è realizzare al maschera e il mantello.

Costume Pjmask

I Super Pigiamini PJMask sono senz'altro i personaggi della televisione più amati dai bambini più piccoli e naturalmente molti di loro chiederanno di travestirsi da Gattoboy, Gufetta o Geko.

Non è sempre facile realizzare questi costumi, anche se in fondo bastano delle tute realizzate in rosso, verde o blu, a seconda del supereroe preferito, ma potremmo partire col realizzare delle maschere, come quella di Gufetta.

Costume da unicorno

Per realizzare un delizioso ed originale travestimento da unicorno servono:

  • feltro bianco e rosa,
  • tulle di diversi colori,
  • un nastrino,
  • una maglietta bianca,
  • un cerchietto per capelli,
  • cotone o ovatta,
  • forbici,
  • righello,
  • matita,
  • colla a caldo.

Il procedimento non è difficile, ma richiede tanta pazienza e un po' di abilità.

Altri spunti creativi

Qualche link per trovare ispirazione per realizzare dei costumi di Halloween fatti a mano:

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetamamma/advblocks/adv-block-seo-halloween.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt