gpt
gpt
gpt
1 5

Halloween per bambini: costumi, lavoretti e nuove idee per festeggiare

/pictures/2017/09/21/halloween-per-bambini-costumi-lavoretti-e-nuove-idee-per-festeggiare-1969144717[2098]x[875]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros-0

Halloween per bambini: tante idee per vivere la festa più "mostruosa" dell'anno con i più piccoli. Lavoretti da realizzare, ricette, filastrocche e giochi per un party a tema. Tante idee di costumi da acquistare o realizzare in casa

Halloween per bambini

Il 31 ottobre si celebra Halloween, una festa tradizionale dei Paesi anglosassoni che ormai ha preso piede anche in Italia. Zucche spettrali, scheletri e streghe ghignanti sono i protagonisti di una giornata all'insegna dei brividi e del mistero. I bambini si divertono un mondo a travestirsi e noi mamme abbiamo una scusa per metterci alla prova realizzando i vestiti di Halloween, le acconciature e il trucco più “mostruoso” per una notte da brividi. Inoltre questa festa è un’occasione per stimolare la creatività e la manualità dei bambini, creando con loro lavoretti e maschere di Halloween per bambini.

Ma cosa rappresenta Halloween per i più piccoli? Per alcuni è un'occasione per fare festa con i compagni di scuola e gli amici, organizzando un party a tema. Per altri il 31 ottobre coincide con la tradizione del dolcetto e scherzetto e soprattutto con l'abitudine, ormai consolidata anche in Italia, di indossare il costume preferito, meglio se in tema con la festa. Per alcuni Halloween è la festa dei mostri e dei travestimenti paurosi per esorcizzare la paura, sentirsi più forti per sconfiggere i cattivi reali o immaginari. Per altri ancora, forse una nicchia più ristretta, Halloween rimanda alle atmosfere gotiche e affascinanti dei film di Tim Burton.

Ci sono tanti modi per prepararsi alla notte del 31 ottobre e vivere l'atmosfera di questa festa con i bambini, trasformandola in un'occasione per stare insieme e sviluppare la creatività.

100 lavoretti di Halloween per bambini

Un consiglio per prepararsi alla notte dei fantasmi è realizzare lavoretti creativi per bambini a tema Halloween: ragnetti, fantasmini, zucche, scheletri e tanto altro. A scuola si possono preparare creazioni da brivido con materiali molto semplici come carta, colori, colla e materiali riciclabili. Ad esempio le maestre possono tenere impegnati i bambini con i biglietti a tema, disegni e altri oggetti tipici di questa festa realizzati con plastica etc. 

Ai più piccoli, a cui piace creare, inventare, sporcarsi le manine con colla e colori, possiamo proporre i collage con carta e materiali di scarto ecologici. Ad esempio il disegno di una zucca è perfetta da riempire con tanti coriandoli colorati. E se poi c’è una festa di Halloween in vista, saranno ancora più contenti di essere coinvolti nella realizzazione dei lavoretti di Halloween con pasta modellabile per decorare la casa o fare qualche scherzetto agli amici.

Ecco un esempio di lavoretto di Halloween dal blog di MammAcs: Il secchiello porta dolcetti di Halloween. È molto semplice da fare: basta un secchiello, un cartone, della colla, una garza, occhietti adesivi e tanta fantasia! Segui le istruzioni in questo tutorial.

I costumi di Halloween per bambini

Ma l'attività preferita dai bambini per aspettare la festa di Halloween è scegliere un costume da indossare in occasione di un party. Travestirsi da streghetta, fantasma o mostro è un vero divertimento per i più piccoli. Le mamme più creative potranno realizzare a casa costumi di Halloween fai da te, coinvolgendo i bambini che saranno molto più contenti di indossarli. Ad esempio i vestiti più semplici da fare sono quelli di vigile del fuoco, da fantasmino o da iPod, e per le bambine quello da ape o da fatina. E se non avete tempo potete acquistarne uno online o in negozio, scegliendo tra le tante idee di costumi di Halloween per bambini: dai vestiti più classici a quelli più originali.

Ma quali sono i vestiti preferiti dalle bambine? Principesse e fatine delle zucche, color arancio e con gonna vaporosa, ma anche in altri colori. Ma anche mostri colorati e streghette. Halloween è anche l'occasione per travestirsi dal proprio personaggio preferito: Anna o Elsa di Frozen, Dottoressa Peluche, Belle di La Bella e la Bestia, Elena di Avalor. Per i maschietti spopolano come ogni anno i costumi dei supereroi, quelli di Star Wars e i grandi classici dei cartoni e film animati. Ma non mancheranno i travestimenti a tema: vampiri, mostri, zombie paurosi.

E se i bambini sono due, niente paura! Sarà divertente indossare dei costumi di Halloween coordinati, come ad esempio Cappuccetto Rosso e il lupo, Peter Pan e Campanellino etc.

Lavoretti di Halloween, le lanterne di carta

E come accessorio da accompagnare a un bel costume di Halloween vi consigliamo una lanterna di carta, facilissima da realizzare. MammAcs nel suo blog ci spiega come crearla con pochissimo materiale: pennarello nero, cartoncino colorato e spillatrice. Aiutateli a ritagliare il cartoncino e disegnare una zucca mostruosa. E infine con la spillatrice uniamo il manico alla parte principale della lanterna. La lanterna di carta è una valida alternativa a quelle con i vasetti di vetro, e ai bambini piacrà tanto partecipare alla realizzazione.

Halloween 2017, data, eventi e novità

Ma come festeggiare Halloween 2017 con i bambini? Quali sono gli eventi previsti in Italia?

  • Torino al Museo Nazionale del Cinema andrà in scena lo spettacolo "Spettri Scheletri e Fantasmi Animati", un percorso alla scoperta del precinema e la visione di sequenze dai film di Tim Burton.
  • Gardaland un mese di festeggiamenti da brividi: dal 7 ottobre per tutti i weekend del mese fino al lungo ponte di Ognissanti, streghe, mostri e zucche invaderanno il Parco e faranno compagnia ai tanti ospiti. Nelle giornate del 7 e 8, 14 e 15, 21 e 22 ottobre e per il lungo week end dal 28 ottobre al 1 novembre le vie di Gardaland si coloreranno con scenografie che richiamano i simboli di questa ricorrenza, ma in versione spiritosa! Imperdibile, come ogni anno, l’importante appuntamento del 31 ottobre: Halloween Party, una festa da urlo che, dalle 19.00 alle 24.00, animerà piazza Valle dei Re e chiamerà a raccolta fantasmi, fattucchiere, vampiri, scheletri e altre incredibili creature di Halloween che, tutti insieme, danzeranno nella travolgente notte di Gardaland. Inoltre durante tutti i weekend di Gardaland Magic Halloween il Parco proporrà, in chiave completamente rinnovata, numerosi spettacoli da brivido!
  • Il Parco divertimenti Leolandia si prepara per un mese di divertimento da urlo: ogni week end, a partire dal 7 ottobre 2017 e per tutti i weekend fino al 19 novembre, il parco si trasforma in un luogo magico. Ragni, spettri, balle di fieno, pipistrelli, pozioni magiche, streghe, maghi e fantasmi daranno il benvenuto e faranno vivere agli ospiti una giornata mostruosa. Anche le attrazioni si vestono a tema con la nuova HalLEOween Town, il villaggio in stile Far West che, per l'occasione, diventa una "città fantasma", mentre la Ruota dei Pionieri è imbrigliata in una gigante ragnatela! I cowboy, le ragazze del saloon, i cercatori d'oro e gli indiani cedono il posto a spaventapasseri, streghette pasticcione, fantasmini combina guai e strane zucche pipistrello, che prendono d'assalto le giostre più amate come il Mine Train e il Gold River. Anche nel nuovo "Mondo di Peppa Pig" tutto è pronto per festeggiare Halloween.
  • Mirabilandia il parco divertimento si trasforma per la festa più spaventosa dell’anno con scenografie, spettacoli e attività a tema: tante attrazioni per i più piccoli e per tutta la famiglia per vivere questa festa e divertirsi. Tutti i week-end di ottobre, a partire dal giorno 7 e inclusi il 30-31 ottobre e il 1° novembre, il parco celebrerà la popolare festa celtica con un terrificante Halloween Horror Festival e una grande novità che solo i più impavidi potranno affrontare: il nuovo tunnel dell’orrore Llorona. Non finisce qui! Il brivido continua con gli altri 3 Tunnel dell’Orrore, allestiti all’interno del parco e animati da inquietanti personaggi “in carne e ossa” che non tarderanno a interagire con chi oserà addentrarsi.

Come organizzare una festa di Halloween per bambini

Si sa che per i bambini il divertimento non è mai troppo. Se volete farli felici basterà organizzare una festa a tema con tanti giochi e soprattutto la compagnia giusta. Un party può essere un'idea divertente per far vivere ai più piccoli l'atmosfera spettrale di questa ricorrenza Come fare?

  1. Come prima cosa scegliete una location adatta, anche casa vostra se è abbastanza grande, o un locale che organizza party per bambini.
  2. Poi scegliete gli inviti da preparare con i bambini e consegnare agli amichetti.
  3. Pensate a giochi, scherzetti e attività divertenti per animare il pomeriggio. Basta poco per annoiarli e trasformare la festa in un incubo che vostro figlio vi rinfaccerà a vita. 
  4. E naturalmente non deve mancare un menu adatto per l'occasione, semplice, ma gustoso.  
  5. Per le mamme più creative consigliamo anche regalini da preparare per gli ospiti.

Le ricette di Halloween per bambini

Per una festa perfetta di Halloween non dimenticate di imbandire la tavola con dolci, cupcake, e piatti a tema. Ci sono tante ricette per bambini da preparare e servire ai nostri ospiti la sera del 31 ottobre. Biscotti a forma di ragno, cupcake fantasma, cervello sotto forma di gelatina, mostri realizzati con le uova, torte a forma di cimitero. Basta un po’ di fantasia e manualità per evocare in cucina l’atmosfera di Halloween.

I piatti tipici di questa festa sono sicuramente a base di zucca come ad esempio le zucche misteriose di Halloween, consigliate da Giallo Zafferano: piccoli bigné salati che con un picciolo verde al formaggio ricordano la zucca.

gpt native-middle-foglia-ros-0

E per i dolci, un grande classico sono i cupcake o i biscotti a forma di ragnatela, o di occhio insanguinato o di dita delle streghe.

I trucchi di Halloween per bambini

Non c'è festa più adatta di Halloween per divertirsi a truccare i bambini. Un make up del viso curato nei particolari e ad effetto può fare la differenza e rendere il travestimento ancora più pauroso. Pensate alla maschera di "IT", il famoso pagliaccio assassino: il trucco è un elemento fondamentale, senza il quale il costume perderebbe di valore. È importante fare attenzione ai trucchi che vengono utilizzati: solo make up e cosmetici adatti per i bambini, dermatologicamente testati, che non aggrediscano la pelle e non provochino allergie.

Come si trucca uno zombie? Una fatina? Elsa di Frozen? Una streghetta? E come si fanno le ferite con il trucco per ricreare l'effetto sangue sulla pelle e sul viso che non manca mai in un travestimento di Halloween? In rete ci sono tantissimi tutorial e immagini per realizzare un bellissimo trucco di Halloween per bambini.

Ad esempio per realizzare un trucco da zombie semplice occorre acquistare il truccabimbi bianco e verde da mischiare insieme, 1 spugnetta, 1 ombretto verde, 1 pennello per gli occhi e per guance e 1 eye liner nero. Come realizzarlo? Nei nostri tutorial troverete tutte le istruzioni passo passo. Un viso truccato da strega, diavolessa, scheletro, zombie o anche una semplice ragnatela saranno perfetti per festeggiare la notte dei fantasmi.

Le maschere di Halloween per bambini

Per festeggiare Halloween basta anche indossare una bella maschera paurosa, che potete disegnare, colorare e stampare. Su PianetaMamma oltre ai disegni, troverete anche alcune proposte di maschere di Halloween per bambini (vampiri, streghe, o personaggi di film dell’orrore). È molto semplice, basta scegliere la vostra maschera preferita, stamparla, farla colorare ai vostri piccoli e poi creare delle fessure per gli occhi e la bocca. E infine ritagliare dei fori dove far passare un laccio per indossare la maschera di Halloween.

E se i bambini sono particolarmente creativi, aiutateli a disegnare una maschera personalizzata ed originale. Non importa se non sarà perfetta o buffa, si distinguerà e sarà solo vostra!

I giochi di Halloween per bambini

Ci sono tanti modi per ricordare e celebrare questa ricorrenza in famiglia. Se il bambino compie gli anni in questo periodo si può organizzare una festa di compleanno di Halloween con scheletri, zombie, fantasmi, zucche, dolcetti e giochi in tema. Si possono organizzare giochi di gruppo, giochi paurosi, una caccia al tesoro con indovinelli etc.

Tra le attività ludiche che si possono organizzare in occasione di un party a tema vi consigliamo la caccia al tesoro horror. Nascondete un regalino in un luogo della casa facimente raggiungibile e non pericoloso. Create tanti bigliettini con indovinelli paurosi da risolvere per passare alla tappa successiva. Si divertiranno un mondo a trovare la risposta giusta e li incoraggerete a lavorare in gruppo per raggiungere un obiettivo.

Le filastrocche di Halloween

Una festa di Halloween è ancora più allegra quando ci sono bambini che recitano poesie e filastrocche. Mettete alla prova la vostra memoria, imparando con i vostri figli divertenti poesie di Halloween su zucche, scheletri, pipistrelli o streghette. E non dimenticate di imparare con loro “dolcetto scherzetto” che i bambini potranno declamare quando busseranno ad ogni porta per chiedere dolci e caramelle.

Ecco una parte della famosa filastrocca a tema presa dal sito di MammaMary:

"Dolcetto o scherzetto?

Aprite la porta voi che siete lì dentro

O vi farò prendere un bello spavento.

Qui venuto, infatti, sono per chiedere un dolce oppure un dono.

Prendo di tutto. Lo sapete no?

Caramelle, biscotti, noccioline, bonbon

Ma se preferite posso accettare

Anche qualcosa che non sia da mangiare. (...) "

Canzoni di Halloween per bambini

Per animare una festa di Halloween si possono organizzare tanti giochi divertenti, ma per far divertire i bambini più piccoli basta anche una colonna sonora paurosa per ballare e creare un'atmosfera da brivido. Ci sono tante filastrocche e canzoni di Halloween per bambini, paurose e originali, in italiano e in inglese da intonare e far danzare ai più piccoli. Tra i brani classici c'è la Danza degli Scheletri, della Disney, dove gli scheletri escono dalle tombe nella notte di Halloween per fare una danza singolare. Tra le canzoni più recenti invece quelle legati ai film di Burton, come la canzone degli scheletri de La sposa cadavere.

Le decorazioni di Halloween per bambini

Oltre ai lavoretti di Halloween, le mamme possono divertirsi a realizzare gli addobbi della casa per ricreare l'atmosfera di festa "paurosa" che piacerà tanto ai bambini quando passeranno in costume a chiedere dolci. Streghe, pipistrelli, ragnatele appese alle pareti e sulle porte, e tante altre decorazioni di Halloween saranno perfette per trasformare la casa in una dimora di fantasmi e sorprendere gli ospiti. Coinvolgete i bambini per realizzare decorazioni con la zucca, i pipistrelli, cappelli da strega per la casa, e addobbi "mostruosi". Da non dimenticare assi di legno alla finestra e decorazioni sulle porte!

Dal blog di MammAcs un video tutorial che ci spiega come intagliare una zucca per Halloween. Con il suo aiuto riuscirete a realizzare una bellissima zucca perfetta per decorare la casa.

I disegni di Halloween per bambini

Le mamme sanno bene che a volte basta dare ai bambini dei colori e un foglio per tenerli occupati e lasciarli liberi di esprimere la loro fantasia. Anche per Halloween potremmo dedicare un po’ di tempo a decorare la casa con tanti disegni “mostruosi”.

I più piccolini possono divertirsi a colorare o riempire di coriandoli o altri materiali i disegni scaricati e stampati da internet. Mentre coinvolgiamo i più grandi con attività più impegnative: disegni di mostri, di paesaggi da brivido, e soprattutto incoraggiamoli a usare la loro fantasia, senza copiare. 

Per i bambini meno creativi e più svogliati c'è sempre il sito di Maestra Mary, consultabile online; un vero pozzo dei desideri con tantissime risorse e disegni da colorare o a cui ispirarsi.

Come spiegare Halloween ai bambini

La notte delle streghe, soprattutto in Italia, equivale per i bambini ad un appuntamento divertente per mascherarsi, realizzare zucche intagliate e ricevere in dono qualche dolcetto. Tuttavia è interessante far conoscere loro le origini di Halloween, come è nata questa festa, le sue radici che risalgono a tradizioni antiche e pagane. Ma come raccontare Halloween ai bambini? Facciamo scoprire loro il vero significato di questa festa, e spieghiamo loro come è nata la famosa espressione "dolcetto o scherzetto". Un'altra bellissima idea per ricreare l'atmosfera di questa giornata è leggere dei libri o raccontare una storia di Halloween per bambini.

Film di Halloween per bambini

Per chi preferisce restare a casa per festeggiare la notte più paurosa dell'anno, il nostro consiglio è di organizzare una serata a tema con una cenetta di Halloween e un film da vedere tutti insieme. 

Tra i film a tema che i bambini saranno contentissimi di vedere c'è Hotel Transylvania, ma anche Casper. Se invece vogliamo programmare un'uscita al cinema con una merenda post o pre visione, vi consigliamo Monster Family, dal 19 ottobre nelle sale, ma anche Vampiretto in uscita il 26 ottobre. Per chi ama i classici da guardare con i bambini più grandicelli, vi consigliamo i film di Tim Burton: La sposa cadavere o Nightmare Before Christmas.

gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt