gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Giochi da fare all’aria aperta con i bambini

/pictures/20160519/giochi-da-fare-all-aria-aperta-con-i-bambini-682858935[1614]x[673]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Quando sono all'aperto i bambini chiedono solo di poter correre felici, giocare a pallone, saltare la corda e andare in bicicletta. Ecco tutti i giochi all'aperto per bambini divisi per età

Giochi all'aperto per bambini

Vorrei fare una premessa importante: i nostri figli, soprattutto quando sono fuori con tutta la famiglia, si aspettano che i genitori giochino con loro e non che stiano seduti a rilassarsi! Quindi rispolveriamo i giochi all'aperto per bambini e giochiamo con i nostri figli! Molto spesso i bambini non hanno la possibilità di trascorrere del tempo fuori casa. Non abbiamo più cortili sicuri, il nostro stile di vita è cambiato. Nella maggior parte delle giornate i piccoli sono impegnati fino a sera con le attività extrascolastiche. Insegniamo loro a giocare all’aria aperta senza tecnologia, proprio come facevamo noi da piccoli!

Giochi all'aperto per bambini piccoli

Anche i bambini di pochi mesi di vita possono (e devono) godere dell'aria aperta, degli spazi ifiniti e della libertà di movimento. Come giocare con loro? E' sufficiente stendere un telo sul prato e tirare fuori dalla borsa dei libricini da leggere insieme, dei piccoli giochini come pupazzetti o macchinine da far correre sull'erba, oppure prenderli in braccio o lasciarli gattonare alla scoperta del terreno, dei fili d'erba, degli alberi e dei fiori. Date un nome ad ogni cosa e raccogliete per loro legnetti, pietre e fiorellini che metterete in un piccolo cestino, invitandoli a travarsarli da una parte all'altra.

2-3 anni

I bambini al di sotto dei 3 anni potranno giocare su una coperta, magari sotto ad un albero, osservare le foglie, le formiche, prendere i legnetti e i sassolini e, con qualche pentolina, una paletta ed un secchiello, preparare magiche pozioni. Se li portiamo in un parco pubblico ci saranno i giochi come le altalene, gli scivoli e i percorsi in cui giocare in tutta sicurezza. Non manchiamo di avere con noi una confezione di bolle di sapone! I bambini adorano rincorrere e guardare le bolle!

Vacanze estive, giochi da fare all'aperto

3-5 anni

Vanno benissimo tutti i giochi da fare con l’acqua della fontanella, tutti i giochi di corsa e di esplorazione: se portate del pane raffermo e c’è un laghetto potrete dare il pane alle oche o, più semplicemente, posizionare il pane accanto ad un formicaio e vedere cosa succede. Ma possiamo anche organizzare dei giochi semplici da fare tutti insieme. Eccone alcuni.

  • Un due tre stella!

Tutti i bambini tranne uno si allineano a un'uguale distanza da un muro. Un bimbo deve contare e si appoggia al muro senza guardare gli altri e comincia a contare ad alta voce "uno, due, tre, stella!", poi si volta di scatto. Mentre il bimbo conta gli altri possono avvicinarglisi, ma quando dice stella e si volta tutti devono bloccarsi e restare fermi. Se il bimbo che conta vede il movimento di un giocatore quest'ultimo deve retrocedere fino alla linea di partenza. Vince il giocatore che riesce ad arrivare per primo al muro. E allora toccherà a lui contare.

6-8 anni

I più grandicelli potranno scoprire insieme a noi la gioia del ruba bandiera, la campana, strega comanda colore, la palla avvelenata. Ve li ricordate?

  • Ruba bandiera

si dividono i bambini in squadre e ad ogni coppia di bambini si affida un numero. Noi teniamo un fazzoletto nella mano e chiamiamo una coppia di numeri. Il primo che afferra il fazzoletto e torna al proprio posto il più in fretta possibile vince!

  • La campana

per fare questo gioco occorre un punto asfaltato e un sasso: si disegna la campana con i numeri (non servono i gessetti, basta trovare un sasso abbastanza chiaro per tracciare le linee sull’asfalto scuro) e si tira il sasso. Vince chi riesce per primo a finire il percorso.

  • Strega comanda colore

uno dei bambini, a turno, fa la parte della strega che nomina un colore. I bambini dovranno cercare di trovare quel colore e toccarlo prima che la strega li acchiappi! Provate a chiamare il colore fucsia!!!

  • Palla avvelenata

un bambino deve tirare la palla contro i compagni cercando di prenderli. Vince chi non si fa toccare dalla palla avvelenata!!

8-10 anni

A questa età i bambini adorano inventare storie avventurose, organizzare cacce al tesoro nel bosco, giocare a nascondino oppure a pallavolo. Ecco un'idea divertente per giocare all'aperto con bambini più grandi.

  • Sette si schiaccia

Ci si mette tutti in circolo e bisogna passarsi la palla con palleggi o baker contando da uno a sette, chi si trova a toccare la palla al numero sette deve schiacciare provando a colpire un avversario. Se ci riuscirà chi è stato colpito sarà eliminato. Vince chi riesce ad eliminare tutti i partecipanti

L’unica raccomandazione che mi sento di fare a tutti i genitori è: se voi vi divertite e vi entusiasmate trasmetterete queste sensazioni ai vostri figli. Se vi annoiate e non vedete l’ora che si organizzino per conto proprio in modo da lasciarvi liberi non c’è parco che tenga: i bambini si annoieranno a loro volta e vi chiederanno di giocare con i telefoni e consolle portatili.

GUARDA QUI IL VIDEO DEI GIOCHI DA FARE ALL'ARIA APERTA CON I BAMBINI


 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0