gpt
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 1

Festa della mamma: biglietti fai da te

/pictures/20150402/festa-della-mamma-biglietti-fai-da-te-1615353595[1679]x[700]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros-0

Tanti biglietti per la Festa della Mamma colorati e riciclati, per fare gli auguri alla mamma e dirle quanto le vogliamo bene

Biglietti Festa della Mamma

Per la Festa della Mamma, createle un biglietto personalizzato di auguri, per dirle che il vostro affetto per lei è grande come una casa.

Ecco alcune idee per dei biglietti di auguri.

gpt native-middle-foglia-ros-0

Biglietti Festa della mamma per bambini

Mammafelice ci da qualche spunto davvero originale.

  • Biglietto cucpake

Per realizzarlo, procuratevi della stoffa marrone, o del pannolenci, o anche del cartoncino colorato e poi una discreta quantità di nastro di color rosa (con i pois, a tinta unita, a righine...). Tagliate la base del cupcake dal pannolenci marrone, e incollatela sul biglietto con un po' di biadesivo. Tagliate il nastrino di diverse misure, e avvolgetelo intorno al dito, in modo da formare tanti riccioli di spessore diverso. Pinzateli con la pinzatrice e incollateli con il biadesivo sul cartoncino. Concludete con la guarnizione: un pizzo sulla base del cupcake e una cigliegina, realizzata con un piccolo bottone rosso. Ora non resta che abbellire il biglietto con delle belle scritte, magari in rilievo, e scriverci dentro la poesia per la Festa della Mamma.

  • Biglietto a forma di vestito

Mamma è una modaiola? Le piace vestirsi bene? E' appassionata di shopping? Allora non c'è niente di meglio che realizzare questo bigliettino a forma di vestitino, per augurarle buona festa della mamma. Procuratevi dei ritagli di stoffa, magari in una fantasia primaverile, come questi con le roselline. Tagliate la sagoma di un vestito e ritagliate la stoffa. Con il biadesivo o del vinavil, attaccate il vestitino di stoffa su un foglio di carta colorata e sagomatene i bordi con una penna nera, un pennarello o un pastello. Potete aggiungere diversi dettagli: una cintura, un paio di spalline, un pizzo e una bordura. Potete realizzarle con altra stoffa, con carta e cartoncino colorati, oppure con della gomma crepla di color rosa, come in foto. Tagliate infine la carta e applicatela con la colla sul vostro bigliettino, accompagnandolo con i vostri auguri per la mamma.

Biglietti Festa della Mamma scuola primaria

Maestra Mary propone tantissime idee e template da stampare per creare dei biglietti di auguri. Ci sono biglietti a forma di casa, di cuore, di fiori già colorati oppure d stampare e far colorare ai bambini. E per i più grandicelli, che frequentano già la scuola primaria, ci sono biglietti da stampare ed assemblare oppure incollare.

Un simpatico biglietto in cartoncino da personalizzare sulla base del viso della mamma. Passo dopo passo le istruzioni in questo video

Un biglietto con un meraviglioso vestito da principessa per la mamma realizzato con un centrino di carta e rifinito con perline

Disegni per la Festa della Mamma

Biglietti Festa della Mamma da stampare e colorare

PianetaMamma ha realizzato una ricca gallery di biglietti di auguri, raggruppando tanti biglietti molto semplici e già pronti che vanno solo stampati e colorati. Le immagini sono classiche: fiori, cuori etc, che potrete personalizzare con una frase scritta da voi, o citando i pensieri più belli dedicati alle mamme da parte degli scrittori più famosi.

E se i bambini amano disegnare e colorare potete stampare i disegni da colorare dedicati alla festa della mamma e poi personalizzarli con un pensiero, alla fne si possono plastificare oppure incorniciare con una cornice d'effetto oppure classica, a seconda dei gusti della mamma, e impacchettare in modo romantico.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetamamma/advblocks/adv-block-blocco-seo-pm-fdm.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-ros-0-0