gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Earth Day: lavoretti da fare per il Giorno della Terra

Il 22 Aprile sarà il Giorno della Terra: una celebrazione mondiale dedicata al nostro Pianeta, per ricordarci di quanto sia importante preservarlo e rispettarlo. Ecco dei lavoretti da fare con i bambini

A cura di Mammafelice

Il 22 Aprile sarà il Giorno della Terra (LEGGI): una celebrazione mondiale dedicata al nostro Pianeta, per ricordarci di quanto sia importante preservarlo e rispettarlo, adottando dei comportamenti ecologici e rispettosi, che ci permettano di non devastarlo e inquinarlo irrimediabilmente.
Una festa con un significato dunque molto importante, che possiamo celebrare con i nostri bambini facendo dei lavoretti tutti insieme: in questo modo, giocando, insegneremo loro a prendersi cura del Pianeta.
Per questo vi proponiamo dei lavoretti estremamente semplici, totalmente ecologici: sono infatti realizzati solo con materiali di recupero, riciclando gli oggetti più comuni, o addirittura quelli che, se non riutilizzati, finirebbero nella spazzatura


LEGGI ANCHE: Filastrocche e canzoni verdi per la giornata della terra


Vaso di fiori  (GUARDA)
Per realizzare un piccolo vaso di fiori con addirittura 3 postazioni, basta utilizzare dei rotoli di carta igienica vuoti. L'effetto è molto carino, nonostante la povertà dei materiali usati, non trovate? Prendete 3 vecchi rotoli di carta igienica e fissateli tra loro con dello scotch di carta, fino a formare una sorta di triangolo. Prendete della carta velina colorata (io ho usato un piccolo foglio a fiori per il decoupage) e tagliatela a strisce alte circa 3 centimetri. Incollate le strisce con della semplice colla stick, e con pazienza fatele aderire ai tubi di carta igienica, rivestendone l'intera superficie. In questo modo avrete un bel vaso di fiori che contiene 3 fiori.
Per realizzare i fiori di cartapesta, munitevi di strisce di carta crespa colorata alte circa 5 centimetri. Arrotolatele grossolanamente attorno a se stesse, spiegazzandole un pochino, e poi fermatele con poco scotch. Fissatele su uno spiedino di legno, e rivestite anche questo di carta crespa. Otterrete dei fiori bellissimi e anche molto semplici, che possono rallegrare la vostra scrivania o il tavolo da pranzo



Binocolo  (GUARDA)
Un altro modo di riciclare i tubi vuoti della carta igienica, è quello di realizzare un binocolo finto per i nostri piccoli esploratori e avventurieri. In questo modo potranno fare delle spedizioni in giardino, per catalogare fiori, piante, frutta... e godere così di una bella giornata di sole caldo. Fissate tra di loro due rotoli di uguale altezza, utilizzando un pezzetto di nastro biadesivo. Prendete un terzo rotolo di carta e tagliatelo da parta a parte lungo un punto da voi scelto, in modo da avere un rettangolo incurvato e resistente. Fissate quest'ultimo pezzo di cartone sotto i due rotoli che fungono da lenti del binocolo, e fermatelo semplicemente con due elastici da ufficio piuttosto stretti. Con una foratrice, fate due piccoli buchi alle estremità delle due 'lenti', e attaccatevi un cordino, un filo di lana o un pezzetto di spago di recupero. In pochi minuti avrete un binocolo completamente ecologico e riciclabile, perfetto per un gioco di pura fantasia e avventura


LEGGI ANCHE: Ecologia, come insegnarla ai bambini



Biglietto di primavera   (GUARDA)
Se ai vostri bimbi piacciono i collage, provate a coinvolgerli nella realizzazione di questo facilissimo biglietto primaverile. Vi serviranno: il retro di una confezione di cereali, un po' di colla vinilica, alcuni ritagli di riviste (per esempio i cataloghi promozionali di cui sono piene le nostre buche da lettera). Disegnate con un pennarello marrone il tronco dell'albero.
Tagliate dei piccoli pezzetti di carta dalle riviste che avete scelto, magari scegliendo le pagine più colorate (verdi, rosse, gialle...), e chiedete ai bimbi di realizzare tante piccole palline di carta con questi ritagli. Tempestate i rami dell'albero con delle piccole gocce di vinavil, e chiedete ai bimbi di attaccarvi le loro palline di carta: in questo modo l'albero non sarà più spoglio, ma diventerà completamente fiorito. Che bello! Usate il biglietto come invito per una festa in giardino, o come cartolina o biglietto d'auguri per un amichetto di scuola. Un bel modo di dirsi: ti voglio bene, e voglio bene anche al mio Pianeta!

Qui trovate altre 10 idee per voi e per i bambi per celebrare la festa della Terra.. e non solo il 22 aprile

ABC dell'ecologia per mamme e bambini
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0