gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Da Indiana Jones a Bear Grylls: il fantastico mondo degli esploratori

Il 19 settembre esce il cofanetto completo delle avventure di Indiana Jones. Ma quali sono gli esploratori più famosi della storia?

Dopo aver ripreso la routine lavoro e scuola avete voglia di avventura in famiglia? Allora segnatevi questa uscita: il 19 settembre è disponibile Indiana Jones: La Collezione completa, distribuito da Universal Pictures Italia, un imperdibile  cofanetto con i quattro film della saga per la prima volta in Blu-ray.  Questa raccolta, che includerà il primo film I predatori dell’arca perduta completamente restaurato, farà felici tutti i fan del famoso eroe avventuriero interpretato da Harrison Ford, instancabile archeologo.

Indiana Jones è un personaggio creato dalla mente di George Lucas, prettamente cinematografico quindi, ma con tutte le caratteristiche di quelli che sono stati i più grandi esploratori del passato e del presente che ci hanno fatto viaggiare con la mente in terre sconosciute e meravigliose.


LEGGI ANCHE: Bambini attratti dalla televisione



Scopriamo insieme ai nostri bambini quali sono stati i più importanti esploratori della storia…

Marco Polo
Nacque a Venezia nel 1254, mercante, esploratoreed ambasciatore, insieme al padre Niccolò e allo zio Matteo, nel 1271 arrivò fino in Cina (allora chiamata Catai) percorrendo la “Via della seta” (8.000 km di itinerari terrestri, marittimi e fluviali lungo i quali nell'antichità si sviluppavano  i commerci tra la Cina e l'Occidente) rimanendo per circa diciassette anni alla corte del Gran Khan Kubilai. Le cronache del suo viaggio vennero raccolte mentre Marco Polo si trovava prigioniero nel carcere di Genova e pubblicate nel famoso Il Milione.

Cristoforo Colombo
Nato a Genova, Cristoforo Colombo fu uno dei più grandi navigatori italiani. Il 3 Agosto del 1492 partì dal porto di Palos de la Frontera (Spagna) a bordo di tre caravelle (la Nina, la Pinta e la Santa Maria) per raggiungere le Indie attraversando l’Oceano Atlantico. Dopo oltre due mesi di navigazione, Colombo e il suo equipaggio approdarono sull’isola di San Salvador, raggiungendo per la prima volta un continente inesplorato.


LEGGI ANCHE: 10 titoli di cartoni animati giapponesi per bambini


Vasco da Gama
Vasco da Gama, un nobile portoghese, fu il primo europeo a raggiungere l’India (nel 1497) doppiando Capo di Buona Speranza (Sudafrica). Il suo intento era quello di raggiungere la famosa Rotta delle Spezie per intensificare i commerci tra il suo paese e le Indie. La sua spedizione ebbe un successo tale che al suoritorno in Portogallo, fu nominato “ammiraglio dell’Oceano Indiano”.

Ferdinando Magellano
Magellano fu un esploratore e grande navigatore portoghese. Nacque a Sabrosa nel 1480 e la sua importanza deriva dal fatto che, fra il 1519 e il 1522, fu il protagonista della prima circumnavigazione del globo terrestre. L’importanza della sua impresa è presto spiegata: grazie a lui si dimostrò definitivamente che la Terra aveva forma sferica.

Jacques-Yves Cousteau
Se i grandi esploratori del passato si cimentarono nella scoperta di nuove terre a bordo delle loro navi, in tempi più recenti uno dei più grandi avventurieri ad esplorare i tesori sottomarini fu l’oceanografo francese Jacques-Yves Cousteau. Durante la seconda guerra mondiale, Cousteau svolgeva il lavoro di spia e fu durante questo periodo che riuscì ad inventare il primo tipo di equipaggiamento per lo Scubadiving, permettendo negli anni a venire, di esplorare le profondità marine.



Ernest Henry Shackleton
Quando pensiamo agli esploratori, pensiamo a lunghi viaggi su una caravella o a pericolosi spedizioni al cuore di jungle e foreste. Sir Shackleton si è guadagnato il titolo di Cavaliere guidando la prima spedizione… in Antartide! Ma ciò che lo ha consacrato alla storia è stata la sua seconda spedizione al Polo Sud nel 1914, quando nonostante la nave Endurance fosse stata schiacciata dal pack (lo stato di ghiaccio sul mare), Shackleton riuscì comunque a riportare l’equipaggio a casa sano e salvo.

Bear Grylls
Qualora vi capitasse di accendere la televisione, potreste imbattervi nell’ormai famoso Bear Grylls (Edward Michael Grylls). E’ un avventuriero ed esploratore moderno a tutti gli effetti, oltre che scrittore, capo scout e conduttore televisivo. Dotato di coraggio, spirito d’avventura e di un grande spirito di adattamento, la televisione ce lo mostra in situazione estreme, impegnato a sopravvivere insegnando anche allo spettatore come potersi comportare in caso di pericoli simili.
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0