gpt
gpt
gpt
1 5

Costumi di Carnevale fai da te per bambini, tante idee per realizzarli

/pictures/2017/01/18/costumi-di-carnevale-bambini-fai-da-te-i-piu-belli-3470855378[1220]x[508]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros-0

Idee, consigli e cartamodelli per realizzare velocemente dei costumi di Carnevale fai da te per bambini: il pompiere, i supereroi, l'elfo, le principesse e molti altri ancora

Costumi di Carnevale fai da te per bambini

Ecco dei costumi che potete fare velocemente per il Carnevale (che si avvicina sempre di più!). Invece di comprare un costume di Carnevale quest'anno potreste decidere di armarvi di ago e filo mettervi all'opera per creare dei costumi Carnevale bambini fai da te davvero originali ed unici. Vi proponiamo una lista di costumi di Carnevale bambini fai da te per bambini che potrete realizzare da sole.

gpt native-middle-foglia-ros-0

Costumi di Carnevale per bambina 

Come vogliono vestirsi le bambine? Spopolano naturalmente le principesse come Anna ed Elsa di Frozen, una principessa medievale, una principessa sogno oppure possiamo proporre qualcosa di diverso e più originale come la giapponesina e la piratessa.

Costumi di Carnevale fai da te Disney per bambina

I costumi dei personaggi Disney sono da sempre quelli più amati dai bambini, e allora vi proniamo una carrellata di costumi di Carnevale degli eroi Disney da cui trarre ispirazione per crearne uno con le proprie mani, come Belle e Aurore, un interessante costume reversibile, la Fatina Viola dei boschi oppure Elsa e Anna, le principesse di Frozen.

Come realizzare tante maschere partendo da un cerchietto

Un cerchietto può servire a tenere in ordine i capelli, può impreziosire un'acconciatura ma può diventare anche una base perfetta per un travestimento. Partendo da un semplice cerchietto si può, quindi, realizzare, un accessorio per completare il travetsimento da Topolino o Minnie, da coniglietto, da diavolo, da principessa e molto altro.

Costume di Carnevale fai da te da elfo o folletto

Scopriamo assieme come realizzare un simpatico costume da folletto utilizzando del materiale di recupero! Ecco l’occorrente: una fascia di lana per i capelli; della lana che dovrà essere tagliata a fili; un po’ di elastico nero o bianco.

Costume di Carnevale fai da te per bambino

Ecco una serie di idee per dei costumi per i maschietti:

  • il pirata: un costume facile da realizzare perché bastano una camicia bianca con sbuffo sul collo, un gilet nero, un pantalone nero semplice e poi si completa il tutto con una bandana in testa, una benda sull'occhio, il pugnale e tanti altri accessori;
  • gnomo: servono scarpette, cappello in pannolenci, pantaloni del bambino, mantellina di lana bordata di passamaneria, un maglioncino smanicato portato sul giubbottino e lo gnomo è pronto
  • Costume di Carnevale fai da te da Manny Tuttofare: Manny Tuttofare è un geniale ragazzo che, armato della sua fantastica cassetta piena di attrezzi parlanti, riesce ad aggiustare tutto ma proprio tutto. Il segreto del costume è la cintura completa degli attrezzi
  • Costume di Carnevale fai da te da Harry Potter: Harry Potter è il maghetto più amato del mondo e ci scommettiamo che molti vorranno travestirsi proprio da lui per Cernevale.
  • Peter Pan: una tuta verde o una calzamaglia e pullover dello stesso colore. Realizzare il cappellino e i copriscarpe a punta.
  • Batman: tuta grigio scuro, una mascherina nera, un mantello realizzato con stoffa leggera e ovviamente lo stemma di Batman.
  • Astronauta: lo zainetto fa la differenza, perchè per l'uniforme basta una tuta grigio scuro con tanti stemmi della NASA e loghi incollati sulla stoffa. Lo zainetto si realizza facilmente, basta seguire le indicazioni di Mamma Acs nel suo video tutorial.
I trucchi di Carnevale per bambini

Costume da pompiere per bambino

Il pompiere è uno dei travestimenti più facili da realizzare a mano e soprattutto, se si presta attenzione ai dettagli, si può ottenere un effetto davvero origianle e ben riuscito. Ci sono vari modi per farlo ma la versione base è questa: basta partire da un completo tuta rossa, sul pantalone cucire delle toppe grigie e sulla giubba cucire stemmi ed altri segni distintivi. Completano il travestimento degli stivalini neri e un elmetto da pompiere.

Costume da supereroe fai da te

Anche il costume da supereroe è abbastanza semplice. Un pantalone di cotone lucido o dei leggins celesti, una tshirt aderente dello stesso colore con uno stemma cucito o una stampa incollata a caldo, un mantello e una maschera. Con l'aiuto di Miluska Urteaga della Ludoteca CiaoTata di Milano, impariamo come assemblare un costume da supereroe - VIDEO

Costumi di Carnevale per bambini fai da te animali

I travestimenti da animali sono particolarmente apprezzati soprattutto dai bimbi più piccoli. Ecco qualche idea:

  • Dinosauro: bastano degli abiti di colore marrone o verde e poi il gioco si completa con una lunga criniera da dinosauro fatta in cartoncino.
  • Scimmia e lupo: pelliccia ecologica e pannolenci sono gli ingredienti indispensabili per realizzare questi due travestimenti di carnevale fai da te.

Costume da formica

I piccolini sono deliziosi travestiti da formica. Come realizzare questo travestimento? In realtà è semplice: basta una tuta nera aderente e la differenza la fanno i dettagli, ad esempio un cerchietto con le antenne. Si può anche fare una formica rossa - con dolcevita di colore rosso, pantaloni neri, antenne e ali sulla schiena - oppure una formica volante, con tuta intera nera, ali e cerchietto con le antenne.

Cartamodelli di costumi di Carnevale per bambini

Difficile trovare in rete dei cartamodelli per i costumi di Carnevale da scaricare gratis. Su Simplicity i cartamodelli sono in vendita, ma cliccando su ogni singolo costume si aprono delle finestre con i disegni tecnici che possono essere utili per avere un'idea di come procedere con il lavoro.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetamamma/advblocks/adv-block-blocco-seo-pm-carnevale.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt