gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Travestimenti di Carnevale per bambini disabili

/pictures/20150212/travestimenti-di-carnevale-per-bambini-disabili-537078253[4183]x[1744]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

A Carnevale tanti genitori si industriano per far festeggiare anche i loro bimbi che sono sulla sedia a rotelle

Costumi di Carnevale per bambini disabili

Carnevale è il momento più gioioso dell'anno, soprattutto per i bambini. Feste, sfilate, scherzetti e tanti giochi con gli amici, tutto da fare rigorosamente in maschera.

Ma per chi è costretto su una sedia a rotelle le cose possono essere molto difficili. Come festeggiare Carnevale e come travestirsi proprio come gli amichetti e i compagni?

Qualche genitore non si è perso d'animo e ha creato dei travestimenti di Carnevale che includono anche la sedia a rotelle.

Questo tipo di travestimento sembra essere davvero perfetto per questi personaggi che sono completi proprio perchè vanno in giro con il loro mezzo di trasporto.

E' il caso del vigile del fuoco e del suo camion dei pompiere, oppure di un Batman perfetto, ricco di dettagli e naturalmente con la sua speciale batmobile in dotazione.

Vestiti di Carnevale per bambini di ogni età

Bellissimo anche il costume da astronauta in sella alla sua astronave, pronto per esplorare nuove galassie.

E sempre in tema di personaggi delle sage più famose, ecco un Darth Veder davvero spettacolare!

Sul web e sui social network tantissimi genitori hanno condiviso le immagini di questi speciali costumi di Carnevale realizzati per i propri bimbi. Travestimenti dove la sedia a rotelle non è un ingombro freddo e odioso, ma parte integrante del costume.

E grazie ai quali i bambini possono festeggiare il Carnevale insieme a tutti gli altri, e sfilare orgogliosi del proprio travestimento, questo sì davvero unico e originale.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0