gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Cosa mangiano i cartoni animati?

“Aiuto, Braccio di Ferrooo!!!” - Anche i cartoni mangiano (schifezze)... i cibi 'animati' presentati da Dimmimamma per presentare meglio ai bambini alcuni cibi che non vorrebbero mangiare

“Aiuto, Braccio di Ferrooo!!!” - Anche i cartoni mangiano (schifezze)... i cibi 'animati' presentati da Dimmimamma per presentare meglio ai bambini alcuni cibi che non vorrebbero mangiare

Chi non ricorda la mitica musichetta con cui Braccio di Ferro festeggiava l'ennesima vittoria grazie alla sua fida lattina? Il mingherlino marinaio, sdentato ma con due super bicipiti, diventava invincibile grazie agli spinaci che portava sempre con sé e riusciva così a difendere l'amata Olivia dal bruto Bruto. 

braccio-di-ferroQuante volte da bambine abbiamo sentito nominare i super poteri di questa verdura? Probabilmente tante quante tocca a noi oggi inventarsene per farla mangiare ai nanetti di casa!
E pensare che tutta quella fatica che le mamme facevano per invogliarci a mangiare veniva poi tradita dal supermercato dietro l'angolo che vendeva simil-spinaci in busta, fedele riproduzione di quelli di Braccio di Ferro ma che altro non erano che verdi chewing-gum!!! (Li ricordate? Era la metà degli anni '80 ed erano così mitici che oggi a loro è dedicato anche un gruppo su Facebook!)

Avete mai provato ad invogliare i vostri bambini con la scusa che anche il loro personaggio preferito sicuramente mangia un determinato alimento? Certo che noi mamme a volte siamo proprio furbette: non istighiamo certo a seguire l'esempio di Superpippo e delle sue calorose noccioline né a buttarsi dentro l'indefinita pozione di Panoramix! A ben pensarci, infatti, moltissimi eroi hanno un alimento preferito o che caratterizza la loro esistenza. Pasto più o meno salubre, ma certamente non sempre da ristorante a cinque stelle: dalla mela avvelenata di Biancaneve a Taz, divoratore di qualsiasi cosa gli capiti a tiro, dalle recenti piogge di polpette all'agognato Beep Beep di Willy il Coyote, dal topo cuoco amante della ratatouille alle ricette degli animati Arturo e Kiwi, senza scordare le mitiche torte di Nonna Papera rubate dall'insaziabile Ciccio. E senza dimenticare, ovviamente, Chowder e la sua scuola di cucina! (http://www.cartoonnetwork.it/show/scuola%20di%20cucina)

Mi chiedevo... ma servirà coinvolgere i cartoni animati per convincere della bontà di un pasto, specie oggi che i bambini sono maggiormente smaliziati di quanto non fossimo noi? E se un giorno il nostro bambino, innocentemente, ci rispondesse che vuole fare lo stesso pasto di Poldo con la sua fame infinita di panini? Insomma, personalmente cercherò di insegnare a mia figlia a mangiare tutto, senza esagerare né in un verso né nell'altro: verdure, pasta, carne, pesce, formaggio e frutta, tutte cose che almeno uno dei suoi beniamini mangerebbe!

Ps: Avete visto la recente ricerca che smentisce che gli spinaci siano abbastanza ricchi di ferro da combattere da soli l'anemia?...Ehm, va bene, quella è un'altra storia...ma nessuno la racconti ai bambini!!!


Powered by Dimmimamma

logo-dimmimamma
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0