gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Compleanno: si fa un party!

Il giorno del compleanno è un giorno indimenticabile per i bambini: prestate però attenzione a delle semplici regole

1-compleanno-02Il giorno del compleanno è un giorno unico ed i genitori vorrebbero renderlo indimenticabile; ci sono delle piccole quanto basilari ed importanti regole da tenere bene a mente ed alcuni fattori da prendere in considerazione.
Anzitutto l’età del bimbo/a; sappiamo che festeggiare il primo anno di età è una forte sensazione e rappresenta una tappa importante; forte è di conseguenza il desiderio di comunicarlo a quante più persone possibili. Tuttavia proprio perché il festeggiato è ancora piccolo, sarebbe invece il caso di optare per qualcosa di intimo: una piccola festa con i parenti più stretti e magari uno/due amichetti del festeggiato. In questo modo sentirà ancora di più il calore familiare.

Navigando un po’ nella rete ho anche letto che il numero delle candeline equivale al numero di invitati ideali per una festa: su questo ci sarebbe un po’ da obiettare, soprattutto perché quando i bimbi cominciano ad essere un po’ più grandicelli vedono il giorno del proprio compleanno come un’occasione per ricevere si dei regali, ma anche e soprattutto per giocare.

Altra cosa da prendere in considerazione è il luogo dove voler fare la festa.
Se si dispone di spazio sufficiente potete organizzarla anche a casa vostra pensando in primo luogo alla sicurezza di tutti i piccoli invitati; cercate quindi di organizzarla in un’unica stanza, la più spaziosa e di usare quanti meno attrezzi elettronici possibili. Si a luci colorate purché i fili siano ben coperti; evitate invece, soprattutto se i bimbi sono ancora molto piccoli, i palloncini colorati che esteticamente sono belli ma possono rappresentare un pericolo di soffocamento.

Per quanto riguarda il cibo, anche qui è bene fare una distinzione: se i bambini sono molto piccoli vada per un rinfresco in cui tutti gli invitati possano stare seduti. Per limitare eventuali danni, sarebbe il caso di  non usate la tovaglia (in questo modo eviterete che gli ospiti possano aggrapparsi e rovesciare tutto); tuttavia se proprio non potete farne a meno, scegliete qualcosa di corto e colorato. Anche le decorazioni di carta dovranno essere posizionate piuttosto in alto.
L’altra soluzione è il buffet; in questo modo i bambini possono mangiare quando lo desiderano.
Scegliete anche un bel sottofondo musicale che vi potrà anche tornare utile quando si tratta di far giocare gli invitati.
Un momento importante è rappresentato dalla torta: torta che può essere tagliata anche dal bimbo ma sempre con il vostro ausilio.
Se vi volete cimentare nella cucina, questa è una semplice ricetta:

Torta di mele all’arancia
Ingredienti: 3 mele pelate e tagliate a fettine, 2 cucchiaini cannella macinata, 2.5 tazze farina, 3 cucchiaini lievito in polvere, 1 tazza olio vegetale, 2 tazze zucchero, 4 uova, 1 cucchiaino vanilina, 1/2 tazza succo d'arancia.
Preparazione: Mescolare le mele, 5 cucchiai di zucchero e la cannella in un'insalatiera e metterle da parte.
Sbattere in una zuppiera l'olio, il rimanente zucchero, le uova, la vanilina ed il succo d'arancia.
Versare il liquido in una zuppiera in cui sarà stata setacciata la farina insieme con il lievito e mescolare rapidamente.
Versare il composto in una tortiera imburrata e disporre le mele sulla superficie. Cuocere a 175° per circa 50 minuti.

Ricetta da cookround.com

Aggiungete le candeline ed il gioco è fatto! (prestate attenzione perché sono pur sempre una fiamma)

Se volete colpire il bambino e far divertire tutti quanti, potete chiamare un animatore che farà giochi vari; basta digitare su un motore di ricerca le parole “animatori per bambini” e non avrete che l’imbarazzo della scelta.
Se il vostro budget ve lo permette, ci sono strutture che affittano una stanza per il compleanno dei bambini; ad esempio, alla Città della Domenica, in provincia di Perugia, un parco tematico  ideale per i bambini, c’è la possibilità di festeggiare il compleanno in qualsiasi giorno dell’anno.
Anche alcune ludoteche offrono la possibilità di organizzare una festa, scelta che spesso viene fatta se i bimbi sono particolarmente vivaci o se sono numerosi.

Se siete creative inoltre, potete preparare dei bigliettini, riprendendo dei personaggi di qualche fumetto e/o animali e poi farli colorare al vostro bimbo che li consegnerà di persona al suo amichetto: quale modo migliore di farlo sentire direttamente coinvolto ed in un certo senso “grande”? Altra soluzione è rappresentata dalla festa a sorpresa, regalo che sarà sicuramente apprezzato e che renderà il vostro bambino ancora più felice; nella realizzazione delle festa potrete farvi aiutare anche dalle altre mamme.

Dal forum di PianetaMamma

Buffet di compleanno

Martina Braganti

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0