gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Come fare sorridere e intrattenere un bambino?

/pictures/20150623/come-fare-sorridere-e-intrattenere-un-bambino-1353177333[2648]x[1104]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Ecco qualche idea molto semplice per fare sorridere e intrattenere i bambini, quando nessun gioco sembra entusiasmarli

Come intrattenere i bambini

I neonati sorridono con una semplice smorfia della mamma, ma questa capacità di intrattenerli inizia a perdere il suo fascino dopo il primo anno di età. E’ vero che i bambini piccoli si divertono con tutto e che sanno da soli come trasformare in un gioco anche il più semplice oggetto, però ci sono delle occasioni in cui una mamma può avere bisogno intrattenere o far sorridere il suo bambino: quando deve aspettare in coda, quando cade o deve farsi visitare, ma anche quando nessun gioco sembra entusiasmarlo e piange.

Ecco qualche idea molto semplice per far sorridere e tenere occupato un bambino.

Idee per intrattenere i bambini in casa

Come intrattenere un bambino fuori casa

  • Usare un calzino. Potete trasformarlo in marionetta infilandolo su una mano, oppure potete nascondere al suo interno degli oggetti comuni, ma non troppo piccoli, che il bambino dovrà cercare di estrarre da solo.
  • Osservare qualcuno che lavora. A un adulto può non dire niente stare a guardare la commessa che passa gli articoli o il salumiere che affetta il prosciutto, ma per i bambini questo spettacolo ha il poter di incantarli soprattutto se commentiamo e descriviamo i gesti.
  • Chi indovina quante fette taglierà? Mettere in equilibrio alcuni oggetti. Cosa c’è nella borsa della mamma? Proviamo a cercare qualcosa che stia in equilibrio, anzi proviamo a fare una bella torre. Attenzione se si tratta di oggetti piccoli a non lasciare i bambini incustoditi.
  • Mimare una scena. Senza essere necessariamente attori professionisti potrete provare a divertire i vostri bambini mimando l’arrivo di una farfalla sulla vostra mano, di avere un filo invisibile che vi muove una mano e magari vi fa compiere gesti buffi.

gpt native-middle-foglia-bambino

Come intrattenere un bambino in casa

  • Nascondere una sveglia. L’ideale sarebbe poter avere a disposizione uno di quei modelli che suona a intervalli regolari. Nascondetela in casa e proponete al bambino di cercarla.
  • Baby disco. La musica piace sempre ai bambini. Se dovete rallegrare un bambino triste o inventare un intrattenimento per un pomeriggio noioso, accendete la musica e inviate tutti a ballare.
  • Il pagliaccio. Se volete far sorridere un bambino che si deve lasciar disinfettare prima di mettere il cerotto, provate la tecnica del pagliaccio. Fate finta di sbagliare tutto: aprite la doccia invece dell’armadietto dei medicinali, prendete l’asciugamano grande invece di un batuffolo di cotone e vedrete come si dimenticherà presto della sbucciatura.
 Come intrattenere i bambini: Tira, slaccia, scuoti
  • Travasare. Se volete fare felice un bambino e vederlo impegnato a lungo in gioco, dategli qualche pentolino, un cucchiaio e piccoli oggetti da travasare. Potete usare lenticchie e fagioli secchi, ma solo se potete restare a controllare che non li metta in bocca, oppure rimediare sulla farina da polenta. L’intrattenimento è assicurato.
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0