gpt
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 5

Lavoretti di Pasqua: come decorare le uova con i bambini

/pictures/2015/03/12/lavoretti-di-pasqua-come-decorare-le-uova-con-i-bambini-517293579[2642]x[1102]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros-0

Tecniche e idee originali per decorare le uova di Pasqua con i bambini. Un'attività molto divertente per stimolare la creatività dei più piccoli

Come decorare le uova di Pasqua con i bambini

Decorare le uova di Pasqua è un’attività molto divertente per i bambini, che possono sbizzarrirsi e partecipare all’organizzazione di un pranzo di festa.

La gioia di portare in tavola un piatto molto colorato sarà di stimolo per la loro creatività, ma se state cercando qualche idea originale per decorare le uova, abbiamo trovato delle proposte originali che piaceranno sicuramente ai bambini.

L’unica raccomandazione è di utilizzare colori atossici, scegliendoli possibilmente tra i coloranti alimentari.

Decorare le uova sode con i bambini

Ecco alcune idee per decorare le uova sode insieme ai bambini.

  • Personaggi delle fiabe

Perché non travestire le uova di Pasqua come i personaggi delle fiabe? Occorre qualche foglio di cartoncino di diversi colori (giallo, rosso, marrone), forbici e colla. Ispirandovi ai personaggi delle fiabe o a un bel libro illustrato dei vostri bambini, potete disegnare gli oggetti che trasformeranno le vostre uova sode in simpatici personaggi. Si ritagliano corone per i re, mantellina e cappello a cono per Cappuccetto Rosso, cappelli rossi per i folletti o magari una benda da pirata.

gpt native-middle-foglia-ros-0

Con un po’ di fantasia basterà anche solo un paio di baffi e due buffi occhi per disegnare un volto sulle uova. Potete realizzare un uovo personalizzato per ogni invitato a tavola, oppure nasconderle tra le bottiglie e il cestino dei pane per stupire i vostri bambini.

  • Trasformare le uova di Pasqua in carote

Perché non trasformare le uova di Pasqua in carote? Arriva dai paesi nordici la tradizione  di raccontare le leggenda del coniglio pasquale che raccoglie carote. Per realizzarle è necessario colorare le uova di arancione, utilizzando i colori alimentari o delle carta velina. Con della carta crespa verde o del cartoncino dello stesso colore potrete realizzare l’estremità della carota rendendola ancora più simile al vero. Allestite la composizione in un bel cestino tenendo la parte verde verso l’alto. Guarda qui come fare

  • Colombe

Se trasformassimo le uova sode in colombe? La colomba è l’immagine simbolo della Pasqua. Non serve togliere il guscio, potrete scegliere la varietà bianca. Procuratevi delle finte piume da incollare ai lati come se fossero delle ali. Le piume dovrebbero essere bianche per imitare una colomba, ma per giocare con la fantasia si possono inventare pulcini gialli o pavoni con piume di tanti colori. Disegnate gli occhi e un piccolo becco arancione, che potendo andrebbe realizzato in cartoncino. Ecco la bellissima colomba da usare come segnaposto o centrotavola il giorno di Pasqua.

Uova decorate a mano

Se volete che decorare le uova sode sia un gioco per i bambini, allestite un piccolo atelier con il materiale che potrebbe servire, come ad esempio: occhi adesivi, ritagli di carta velina colorata, perline o confetti di zucchero da attaccare al guscio con la colla alimentare.

Se volete semplicemente colorarle in modo originale potete realizzare delle gradazioni di colore, ad esempio dal giallo chiaro alla tonalità più intensa, oppure cercare di ottenere l’effetto multicolore dipingendo anelli di tonalità diverse.

Spiegare ai bambini l'importanza e i simboli della Pasqua

Decorazioni uova di Pasqua fai da te

Su Pinterest si trovano tantissime idee davvero originali per decorare le uova a Pasqua. Ad esempio:

Decorare le uova di polistirolo

Anche il polistirolo è uno dei materiali più usati per creare delle simpatiche uova tutte da decorare o colorare. La cosa importante, se si usano tempere e pennelli, è impregnare il pennello nel colore ma farlo colare un po' perché il polistirolo assorbe e si impregna di colore molto facilmente. Meglio, quindi, usare una punta grossa per fare la base, magari con una tinta più chiara, e poi un pennello a punta più fine per fare disegni e dettagli.

Come decorare le uova di Pasqua di cioccolato

Avete deciso di preparare in casa l'uovo di cioccolata e non sapete come decorarlo in modo originale? Ecco qualche idea:

  • un uovo decorato con panna e fragoline: un'idea originale e semplice da fare insieme ai bambini, perchè non è un uovo vero e proprio ma un budino di cioccolato fondente preparato nello stampo per l'uovo pasquale.
  • Uovo bicolore: un uovo realizzato con cioccolato fondente e decorazioni di cioccolato bianco. Il cioccolato bianco è usato anche per la parte interna delll'uovo.
  • Uovo di cioccolato con fiorellini: una ricetta completa per preparare l'uovo al cioccolato al latte e decorato poi con dei semplici fiorellini rosa di zucchero.

 

Uova decorate in Romania

In Romania la Pasqua è una festa parecchio sentita e celebrata con passione e grande coinvolgimento. E' la Pasqua ortodossa che non capita sempre nello stesso giorno di quella cristiana. Una delle tradizioni maggiormente radicate in Romania è quella delle uova decorate.

Secondo la storia Maria si recò al patibolo a trovare Gesù portando con sé un cestino pieno di uova da offrire ai soldati, ma una volta arrivata ai piedi della croce le uova si colorarono tutte di rosso a causa del tanto sangue che scendeva dalla croce. Oggi le uova decorate di colore rosso, in tutte le sue sfumature, ma anche in altri colori fanno parte delle più diffuse tradizioni rumene legate alla Pasqua.

Uova decorate russe

In Russia è tradizione ormai molto antica regalare delle uova decorate e realizzate nei materiali più diversi, dalla cartapesta al legno, fino alle pietre dure che servivano per realizzare delle uova decorate estremamente preziose per i nobili e i componenti della famiglia dello Zar.

gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-ros-0-0