gpt
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 5

Calze della Befana fai da te per bambini

/pictures/20161223/calze-della-befana-fai-da-te-per-bambini-1629721673[2038]x[850]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros-0

Ecco i consigli per preparare delle calze della Befana fai da te. Potrebbe essere un regalo divertente per i bambini, ma anche per tutta la famiglia

Calze della Befana fai da te

Idee per la calza della Befana? La soluzione più semplice e rapida sarebbe quella di comprarne una in un supermercato: una calza in serie con cioccolata e caramelle che non abbiamo scelto noi. Ma se invece abbiamo un po' di tempo libero potremmo provare a realizzare una calza per la Befana assolutamente unica e originale. Potrebbe essere un regalo divertente per i bambini, ma anche per il marito o un familiare e potremmo riempirla con dolcetti fatti in casa o cioccolatini artigianali. Ma come si possono realizzare le calze della Befana fai da te? Vi spieghiamo tutto noi.

gpt native-middle-foglia-ros-0

I materiali più facili da usare con certamente il pannolenci, la stoffa e la iuta.

  • Per tutti e tre questi materiali si può disegnare la sagoma della calza usando dei cartamodelli e poi ritagliarla.
  • Infine cucire le due parti lasciando aperto il bordo superiore.
  • Si possono scegliere tante varianti di colore e una volta cucite tutte le parti si otterrà una calza colorata ma forse troppo semplice. A questo punto bisognerà mettere a fru
  • Usando la colla a caldo o l'ago e filo, si possono applicare bottoni colorati, brillantini (e i bambini saranno felicissimi di aiutarvi), piccole pietre, paillettes e addirittura piccole caramelle.
  • Completate l'opera riempiendo la calza di dolcetti artigianali, cioccolatini e caramelle, magari anche un pezzetto di carbone.

Modelli di calza della Befana

In rete troviamo certamente dei modelli di calze da stampare ed usare come punto di partenza per realizzare la nostra calza fatta a mano, ma in realtà basta prendere un cartoncino e disegnarci sopra la sagoma di un calzino che abbiamo in casa, una calza della Befana comprata al supermercato l'anno scorso oppure scegliere noi stessi le misure che preferiamo e disegnare a mano libera: ritagliare la sagoma e usarla poi per ritagliare la stoffa che abbiamo scelto per realizzare la calza.

Possiamo prendere un vecchio maglione rosa o verde acqua che non usiamo più, una vecchia tovaglia in stampa fiorata o natalizia, una coperta patchwork ormai abbandonata in soffitta, un jeans logoro che non ci entra più ed ogni altro tipo di stoffa desideriamo.

Ritagliamo due parti di stoffa seguendo la sagoma del della calaza e cuciamole tra loro. Il gioco poi sta nel decorare la calza in modo fantasioso oppure realizzando delle chiusure particolari con dei bottoni, un bordo in pizzo, un cordoncino colorato e molti altri dettagli che renderanno questa creazione davvero unica.

Calze della Befana in pannolenci

In Rete troviamo tanti tutorial che ci accompagnano passo dopo nella realizzazione delle calze fatte a mano, anche in pannolenci.

Un tutorial per cucire una calza usando ago filo, pannolenci, colla a caldo, nastro di organza tutte decorazioni a piacere, smalto x unghie trasparente brillantini – VIDEO

Calze della Befana in feltro

Il feltro è uno dei materiali più versatili che esistano, è resistente e si presta a mille creazioni e lavoretti, compresa la calza della Befana. Possiamo realizzare una semplice calza in feltro per poi decorarla in mille modi. Ad esempio cucendoci sopra dei bottoncini decorativi oppure incollandoci con la colla a caldo delle caramelle o delle perline e in ogni altro modo ci venga in mente.

E sempre in feltro in rete troviamo mille idee tutte da usare come fonte di ispirazione per la nostra calza fatta in casa. Ad esempio una calza con tante decorazioni natalizie e la scritta con il nome del bambino.

Anche Pane, Amore e Creatività propone tantissime calze per la Befana fatte a mano e personalizzate a fantasia.

Per esempio sembra essere facilissimo fare una calza in feltro usando feltro, nastrini, pinza per occhielli, gesso, forbici e ago da lana - VIDEO

Cosa mettere nella calza? I dolci fai da te

Calze della Befana personalizzate

Possiamo anche utilizzare altri materiali, come la juta oppure addirittura la lana. Leggete qui tutti i dettagli per realizzare una calza all'uncinetto o con la maglia.

Se non si vuole fare una vera  e propria calza ma magri un semplice sacchetto di Natale basta acquistare un sacchetto di stoffa o feltro da personalizzare con dei ricami in punto croce oppure cucendoci sopra perline e pietruzze per disegnare, ad esempio, un fiocco di neve o una stella di Natale.

Guardate che delizia queste calze realizzate utilizzando delle salviette ed asciugamani e decorate con bordo in pizzo e palline di Natale, sono fatte a mano e hanno un sapore antico.
E ha un sapore rustico romantico anche questa calza realizzata con della semplice iuta e impreziosita da un bordo in pizzo bianco e un cordoncino.

Infine possiamo anche acquistare una calza semplice, in un unico colore, da personalizzare incollando la lettera dell'iniziale del nome del bambino con il patchwork: semplice e di sicuro effetto.

Sagome della calza della Befana

Naturalmente il punto di partenza per la realizzazione della calza fatta a mano è una sagoma che abbia la giusta dimensione e che faccia al caso nostro. Questa mamma ha realizzato tre calze per i suoi bambini usando del semplice feltro e poi le ha personalizzare con decorazioni e nomi incollati per un risultato pulito, elegante e molto romantico. Lei stessa mette a disposizione una sagoma da stampare per realizzare una calza simile alla sua.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetamamma/advblocks/adv-block-pm-natale.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-ros-0-0