gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Le bugie che i nostri genitori ci hanno raccontato da piccoli

Bugie e leggende metropolitane che i nostri genitori ci hanno dato a bere da piccoli

BUGIE DEI GENITORI AI FIGLI - Tutta una serie di frottole e leggende, alcune delle quali parecchio inquietanti, sono state usate dalle vecchie generazioni per mettere in riga i bambini pestiferi.

Il cioccolato fa venire i brufoli

Alla luce di questa certezza, legioni di adolescenti si sono privati di uno dei grandi piaceri della vita.

LEGGI ANCHE:
Le bugie che i genitori raccontano per far mangiare i figli

Se bevi il caffè rimarrai basso

Perché non spiegarci semplicemente che il caffè fa male ai bambini, e che avremmo potuto berlo una volta diventati grandi?

Se incroci gli occhi diventi strabico

Vivevamo così nel terrore di incrociarli anche soltanto per sbaglio.

Se esci con i capelli bagnati ti ammali
Per i genitori più progressisti almeno il mese di agosto faceva eccezione.

Dopo il ghiacciolo non si può bere

E visto che il ghiacciolo di solito si mangia d’estate, ecco che puntualmente ti ritrovavi disidratato e con la lingua felpata durante le ore successive.


LEGGI ANCHE
10 bugie che ci raccontiamo quando diventiamo mamme

Guardare troppa TV fa male agli occhi

Il che sarebbe anche in parte condivisibile, se non fosse per alcuni genitori vecchio stampo che proponevano la versione heavy: “Troppa TV fa diventare ciechi.”

Se mangi i semi dell’anguria, ti cresceranno angurie nella pancia

Più varianti con altri frutti o con la gomma da masticare: sembrava che chi avesse la sfortuna di inghiottirla sarebbe stato vittima di ogni genere di sciagure.
Ma le angurie sono il meno: per chi beveva troppo c’era il rischio che crescessero rane (RANE?!?!) nello stomaco.

Se ti tocchi, la parte che ti tocchi ti cadrà (o ti cadranno i capelli, o diventerai cieco)
Il toccarsi era sempre punito con mutilazioni ai limiti dello splatter.

Se dici le bugie ti verrà a prendere la polizia
Avvertita da una soffiata anonima o grazie ad intercettazioni ambientali?

Se ti metti le dita nel naso, il dito potrebbe incastrarsi

Il mondo è pieno di giovani adulti che vivono tuttora in questa invalidante situazione: non sono mai riusciti a tirar fuori il dito dal naso.

Se metti il dente sotto al cuscino, il topino ti lascerà una moneta
Ma poi se ne va, vero?

Al di là delle leggende metropolitane, ci sono molte altre bugie che i nostri genitori ci hanno propinato da piccoli… e che spesso appioppiamo ai nostri figli.

Il negozio di giocattoli ora è chiuso

Anche se sono le dieci del martedì mattina: alla faccia del cecrisi.


LEGGI ANCHE  15 bugie che raccontiamo ai nostri figli

Stiamo andando a letto anche noi
Una piccola bugia per salvaguardare la nostra vita di coppia nonché salute mentale.

E’ buonissimo! Assaggia!
Parlando del minestrone di verdure senza sale.

I bambini arrivano quando due persone si amano tantissimo

Oppure quando hanno alzato il gomito o il preservativo si è rotto o volevano vendicarsi dei loro ex.

Non lasceremo che vi accada mai niente di brutto
E questa è una bugia che a volte cerchiamo di raccontare anche a noi stessi

LE BUGIE DEI GENITORI (FOTO)


gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0