gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

50 anni di Beatles. Facciamoli scoprire così ai bambini

Sono passati 50 anni dall'uscita di Love me do, il primo singolo della rock band più famosa della storia. Ecco le canzoni più belle da far ascoltare ai bambini

50 anni di Beatles

Il primo 45 giri dei Beatles venne pubblicato il 5 ottobre del 1962. Si trattava di Love me do, e quella data segnò l'inizio di una rivoluzione musicale che cambiò per sempre la storia della musica e del rock.
Intere generazioni sono cresciute in tutto il mondo sulle note delle più celebri canzoni dei Beatles - da Michelle a Yellow Submarine - e ancora oggi il fascino della musica dei Beatles non accenna a scemare e qualsiasi giovane amante della musica non può prescindere dal conoscere e apprezzare la vasta produzione dei Fab Four.

John Lennon, Paul Mc Cartney, George Harrison e Ringo Starr cambiarono per sempre la storia della musica. Nulla di simile era mai stato scritto prima del 1962 e nulla negli anni successivi assunse contorni così rivoluzionari.

La band si sciolse nel 1970, ma in quegli otto anni i Beatles segnarono un'epoca che ancora oggi viene rappresentata  e tramandatata non solo attraverso la musica, ma anche attraverso i costumi, le immagini, i video.


LEGGI ANCHE: Insegnare musica ai più piccoli col metodo Suzuki


E per far conoscere i Beatles ai bambini vorremmo partire proprio dai video delle canzoni più divertenti e adatte ai piccoli.

Iniziamo da Love me do, il primo singolo dei Beatles, del 1962.



Perfette per i bambini sono anche le canzoni inserite nel film in cartone animato Yellow Submarine.

All toghether now



e naturalmente Yellow Submarine, i bambini impazziranno per il sottomarino giallo!



Da far ascoltare anche She loves you




All You need is love, cantata dalla band in radio

 


E From me to You, eccovi il video di una performance dal vivo




La mitica e divertente Obladi Oblada

 



GUARDA ANCHE IL VIDEO DELLA NINNA NANNA DI BRAHMS

Infine una chicca. John Lennon scrisse questa vera e propria ninna nanna (LEGGI) per suo figlio Julian.
Eccovi Goodnight cantata da Ringo Starr

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0