gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Nei panni di mamma e papà, l'esperienza straordinaria di una famiglia ordinaria

Che ne sarebbe di una famiglia se a reggerne le redini fossero i figli invece dei genitori? La risposta si trova nel nuovo libro di Jochen Metzger che esce il 6 marzo

Che ne sarebbe di una famiglia se a reggerne le redini fossero i figli, anziché i genitori? Cosa accadrebbe se fossero loro i responsabili del menage domestico e incaricati di decidere ciò che i genitori devono fare? Quali regole adeguerebbero a proprio piacimento? E quanto si dimostrerebbero coerenti i genitori costretti al ruolo di figli?
Ecco un libro che racconta di frigoriferi vuoti, pance che brontolano e auto rimaste a secco; ma anche di libertà, responsabilità e fiducia.



LEGGI ANCHE: La risposta del cavolo, guida semiseria per genitori disperati



Jochen Metzger, assieme a moglie e figli, si avventura in un singolare esperimento in prima persona. Per un mese il comando della sua famiglia passa nelle mani della figlia Lara, 13 anni, e del figlio Jonny, 10. Spetta a loro gestire la cassa di famiglia, decidere cosa si mangia a pranzo, quando i genitori possono guardare la tv e a che ora devono andare a letto. Papà Jochen e mamma Helga non possono né imporre loro divieti o regole, né ribellarsi. Persino marinare la scuola è permesso.

L’autore e la moglie non sono né hippy, né sostenitori di sistemi antiautoritari, tantomeno convinti che i bambini debbano essere i detentori del potere in famiglia. Si mettono alla prova, e mettono alla prova i loro figli. Giorno dopo giorno, viene raccontata ogni esperienza e ogni reazione ai vari problemi via via incontrati. L’obiettivo è di capovolgere l’idea che spesso i figli hanno dei genitori, facendo loro capire che anche gli adulti si trovano ad affrontare difficoltà e insicurezze, che gestire una famiglia è un compito arduo e ognuno deve fare la propria parte perchè tutto funzioni al meglio!



gpt native-middle-foglia-bambino




La scrittura, piacevole e divertente, stimola l’immedesimazione del lettore, offre ottimi esempi di dialogo aperto, sincero e paritario tra genitori e figli, propone spunti interessanti e originali per favorire la responsabilizzazione e la conquista dell’autonomia da parte dei figli. Nella conclusione, l’autore riassume l’effetto dell’esperimento su ciascuno dei membri della sua famiglia: ciò che ne emerge è una scoperta a tratti sorprendente, appagante e formativa, per tutti.

Guarda il trailer del libro:




Ne hanno parlato:

Un libro che va giù come una fetta di pane e Nutella.” – Psychologie Heute

[…] talmente divertente che ormai, oltre a essere sempre sul mio comodino, è anche su quello della nostra figlia tredicenne. Un libro fantastico e coraggioso, da leggere assolutamente!” – Commento su Amazon.de

Spiritoso, interessante, piacevolissimo da leggere e informativo...” – Der Morgen, ERF-Radio



LEGGI ANCHE: Gioca con me, un nuovo modo di essere genitori



Si fanno esperienze e si acquisiscono nuovi punti di vista. È un libro serio e spiritoso al tempo stesso, che offre spunti interessanti e molto personali e, proprio per questo, si legge con estremo piacere.” – Leselupe.de

Jochen Metzger, marito di Helga e padre di Lara e Jonny, ha studiato germanistica, psicologia e sociologia, è giornalista e redattore. Collabora con numerose riviste.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0