gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Libri da leggere ai bambini contro gli stereotipi

Possiamo educare i bambini a combattere gli stereotipi di genere e il pregiudizio? Ecco qualche libro che può esserci di aiuto

Libri per bambini contro gli stereotipi

Come possiamo educare i bambini a riconoscere e rifiutare gli stereotipi di genere attraverso libri intelligenti e divertenti?
Non sono molte le case editrici che vanno controcorrente e propongono titoli di questo tipo, ma qualcosa di bello e intelligente c'è.

16 cose da insegnare a un figlio maschio

Ad esempio la casa editrice indipendente Settenove porta avanti un progetto di prevenzione alla violenza di genere, nell'impegno contro la discriminazione per le pari opportunità.
E nel catalogo si trovano dei titoli davvero interessanti che vale la pena di sfogliare.

Ad esempio "Mi piace Spiderman e allora?".
Cloe ha sei anni, racconta storie che la sua mamma trascrive al computer e ha una passione: la sua cartella nuova di Spiderman che lei ha scelto per cominciare la prima elementare. Intorno a Cloe tutti – ad eccezione dei suoi genitori – giudicano questo acquisto con un’unica frase: “Ma è da maschi!”. Cloe vorrebbe giocare a calcio con i suoi compagni, adora le magliette dei supereroi e ha un pungiball coi guantoni per sfogarsi “come Rocky” quando è arrabbiata.
Intorno a lei, il mondo della scuola, dei giocattoli e persino degli inviti è rigidamente diviso tra maschi e femmine.

Le regole per un'educazione non sessista

Cloe racconta in prima persona la realtà che ha intorno, affiancata e incoraggiata dai suoi genitori che con semplicità e chiarezza la aiutano a smontare i meccanismi di rigida opposizione tra maschi e femmine che feriscono Cloe e il suo desiderio di libertà, autonomia e conoscenza. Ne esce un libro di narrativa ricco di numerosi spunti di identificazione per i bambini e di riflessione per gli adulti.

Oppure, "Il pianeta stravagante" , edito in Italia da EDT,  è stato scritto da una classe seconda elementare per il concorso francese Lire Egaux, tutti gli anni il vincitore viene pubblicato dalla casa editrice Talents Hauts: su un pianeta sconosciuto una classe di piccoli extraterrestri si prepara a svolgere il compito assegnato dal maestro: come si distinguono i Terrestri maschi dalle Terrestri femmine?

 

c-e-qualcosa-di-piu-noioso-che-essere-una-principessa-rosa



E per le bambine che non desiderano essere salvate da un principe, ma vivere grandi avventure è perfetto "La principessa e il drago", di EDT che racconta con illustrazioni straordinariamente classiche la storia di una principessa che corre a salvare il suo principe che si rivela tutt'altro che audace.

Un libro sull'identità di genere: Mio figlio in rosa. Il libro racconta la storia di Camilla, una mamma separata come tante che deve badare a tre figli e tre gatti. Una vita assolutamente normale, con la particolarità che Federico, il suo secondogenito biologicamente maschio, da sempre manifesta il desiderio di essere anche una bambina.

Infine, una simpatica dritta. Il sito nordamericano  “A mighty girl”  propone in vendita giochi, costumi da supereroe, libri e fumetti appositamnete destinati a  bambine che non si accontentano di tutto il mondo in rosa che viene loro offerto.
 

 


 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0