gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

La salute è importante: lo dice Geronimo Stilton

L'ultima storia del topo più amato dai bambini sostiene la Fondazione Umberto Veronesi e insegna ai bambini quanto sia importante prendersi cura della propria salute

I cittadini di Topazia sono colpiti da una strana malattia che si presenta con brufoli blu sul naso e sulle guance. Tutti sono molto preoccupati e ad indagare su questa delicata questione di salute pubblica ci pensa Geronimo Stilton, il  topo più sagace della letteratura per ragazzi (LEGGI).

E' l'ultima storia di Geronimo Stilton "Lo strano caso dei brufoli blu" (Piemme editore), il professore di Topologia della letteratura rattica e in Filosofia archeotopica comparata nonchè direttore del quotidiano di Topazia.


LEGGI ANCHE: Su Disney Junior arriva la dottoressa Peluche


Geronimo Stilton indaga sulla causa dei brufoli blu, ricerca fondi per finanziare la ricerca e per stampare volantini che riportano le cose da fare per prevenire il contagio: lavarsi bene le mani, mangiare frutta e verdura per rafforzare il sistema immunitario, chiamare il dottore e mantenere la calma.

E poi indossa guanti e camice e incontra medici e  specialisti, studi ore in laboratorio al microscopio e alla fine, dopo mille ostacoli e peripezie, riesce ad arrivare alla diagnosi. Topazia è colpita da una topillite stopizzante, una malattia per la quale bisogna mettere a punto una speciale cura - grazie ai ricercatori scientifici - che verrà poi spruzzata su tutta la città con un elicottero.


LEGGI ANCHE: Imparare giocando, la sfida dell'edutainment



La storia appassionerà i bambini, ma soprattutto sarà un ottimo modo per fra capire quanto sia importante prendersi cura della propria salute(LEGGI), mangiare sano, prevenire le malattie e rivolgersi al dottore con fiducia.

Inoltre il libro sostiene il lavoro di ricerca della Fondazione Umberto Veronesi: parte del ricavato delle vendite, infatti, andrà a sostenere le borse di studio di ricerca della Fondazione.

Per ricordare ai bambini quanto sia importante il lavoro svolto quotidianamente dai ricercatori nella lotta alle malattie.


gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0