NAVIGA IL SITO

'Fai la nanna bastardo' e gli altri libri di Ron Biber

Ron Biber è, parole sue, uno dei più grandi puericultori che la storia umana possa ricordare. L'importante è non prenderlo troppo sul serio ma godersi le perle di saggezza con fondo di verità dei suoi vendutissimi libri

nannabastardo1Ron Biber è, parole sue, uno dei più grandi puericultori che la storia umana possa ricordare. Ovviamente questo non è il vero nome del parac... issimo autore ma uno pseudonimo che ci ricorda latte, tettarelle e coccole.
L'importante è non prenderlo troppo sul serio ma godersi le perle di saggezza con fondo di verità dei suoi vendutissimi libri.
Il primo è stato Fai la nanna, bastardo!
Le mamme innoridiscono leggendo il titolo immaginando chissà quali sevizie sull'infante insonne, chi non è mamma oppure è papà si fa una risata... fatto sta che questo libro uscito due anni fa e in continua ristampa, è campione di vendite e può essere un'ottima idea regalo per una neocoppia di genitori o una buona lettura se i genitori siete voi.. pure se vostro figlio dorme la notte senza problemi!

Questo agile volumetto, Fai la nanna bastardo!, vi offre una rivoluzione copernicana del problema. Non più considerare il vostro pupo come un agnellino dolce e paffuto da lenire e blandire, ma come quello che la scienza e l'esperienza ci insegnano essere: un vero perverso polimorfo, come dice Freud. Uno cui non frega niente se voi non dormite, anzi che ci gode, a non farvi dormire. Un egoista assoluto, un tiranno senza pietà, dedito solo ed esclusivamente al suo proprio piacere. Un piccolo mostro. Solo guardando le cose da questo punto di vista, potrete organizzare la giusta strategia per far addormentare il vostro pupo adorato. Quella del sonno è una battaglia, da combattere faccia a faccia e con le stesse armi del nemico: l'astuzia, la furba malizia, l'inganno, qualche volta anche la necessaria crudeltà.
In realtà il libro è un divertente catalogo di manie piccole e grandi, fissazioni, usi e costumi spesso irragionevoli della nostra vita quotidiana e familiare. E poi è prodigo di consigli e di metodi per tentare di addormentare il pargolo, uno più strampalato dell'altro, fino a sconfinare nel surreale.

nannabastardoE' di poco fa invece l'uscita di Fai la nanna, bastardo 2,  il nuovo libro, riveduto e corretto rispetto alla precedente edizione del 2007, che si pone l’obiettivo di dare una mano a tutti quei genitori che di notte non riescono a dormire, “tirannizzati” da bimbi che scambiano la notte con il giorno e che di prendere sonno nel loro lettino non ne vogliono proprio sapere.
In questa nuova edizione compaiono alcuni capitoli assolutamente inediti, che rendono il libro già ottimo, ancora più completo. C'è una piccola significativa antologia delle lettere inviate dai lettori dopo la prima edizione, con notazioni e spunti davvero interessanti. C'è un intero capitolo dedicato al ruolo dei nonni (e delle nonne) nell'addormentare i nipotini. C'è un capitolo dedicato ai ruolo degli sport e delle trasmissioni sportive come coadiuvanti all'addormentamento dei fanciulli. E c'è una Ninna Nanna nuova di zecca, composta personalmente da Ron Biber


Ma non solo di nanna si è occupato questo burlone di Biber... altri due libri gustosissimi e godibilissimi possono essere reperiti in libreria.

Il terzo volume delle "opere" di Ron Biber affronta un tema ancora una volta universale e assai delicato, per la vita delle famiglie moderne. La gravidanza con "Evviva sarò mamma! Aiuto!"  (manuale di sopravvivenza alla gravidanza per le giovani mamme di oggi).Dire che la dolce attesa sia un'esperienza estremamente profonda, forse la più importante in assoluto nella vita di una donna, è abbastanza scontato. Ma che succede, se la guardiamo contemporaneamente dalla parte del marito o compagno? Quei nove mesi di convivenza con la futura mamma saranno anche per lui un periodo fatidico. I problemi grandi e piccoli; i riti e le teorie applicate; i dubbi e le ansie. Tutto diventa gigantesco, insormontabile, tragicomico. "Partorire con o senza epidurale? Che tipo di ginnastica seguire per arrivare pronta all'evento? Quanto sì può aumentare di peso? Che cosa si deve e non si deve mangiare?" E poi: "Tu non mi aiuti abbastanza. Non ti sento sufficientemente vicino. Sei il solito maschio egoista. Dovreste provare un po' ad essere incinti, voi uomini. Allora capireste, e forse diventereste un po' migliori". La vita di coppia, l'equilibrio della relazione sono messe a dura prova, in questo periodo. Questo è un manuale che vi insegna come comportarvi per non far precipitare le cose

cicoE quando questi figli sono nati, hanno imparato a dormire da soli, ecco che arrivano ben più spinosi dilemmi e spinosissime domande: sì, parliamo proprio delle domande sul sesso. Anche qui Ron Biber ci è però venuto in aiuto con "Papà chi ha trombato la cicogna? Il manuale infallibile per insegnare l'educazione sessuale ai vostri bambini"  , un nuovo manuale tutto da ridere. Moltissimi sono i manuali e le guide su come impartire una giusta e corretta educazione sessuale ai bambini. Ma nessuno è come questo, credeteci. Irriverente sin dal titolo. Con la sua consueta, cinica comicità, Ron Biber riesce a dirci alcune palesi verità sul rapporto genitori-figli nell'epoca attuale. Grazie allo strumento universale ed eterno della risata e della parodia, Biber sa ritrarre le difficoltà del dialogo fra bambini sempre più 'adulti' e adulti che vorrebbero tanto ritornare bambini. Ne è uscito un volumetto che, come il precedente, non potrà mancare sugli scaffali di "Puericultura" delle librerie, e delle nostre case.

"Cambiano le epoche; cambia la società; cambiano i costumi. E cambia anche l'intelligenza, la prontezza dei bambini su certi temi. Ecco perché voi, genitori consapevoli e al passo coi tempi, non potete permettervi di restare ancorati alle vecchie teorie sull'educazione sessuale da impartire ai figli. Se no, sarete sempre superati, spiazzati e scavalcati dalle domande scaltre e precise dei vostri bambini. Dovete mettervi al loro livello. Cioè quello di piccoli adulti: che grazie alla tv, a internet e a tutte quelle belle opportunità che gli avete fornito, a cinque anni sul sesso ne sanno quanto voi, che ne avete quaranta. Forse anche di più, in certi casi".
(Ron Biber)

Potete discutere dei libri di Ron Biber anche nel forum di Pianetamamma


Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a 'Fai la nanna bastardo' e gli altri libri di Ron Biber...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori