gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Come riavere un seno bellissimo dopo l'allattamento

La gravidanza e l'allattamento mettono a dura prova la tenuta del seno. Ecco come farlo tornare bello come prima

Alzi la mano chi non ricorda con orgoglio ed entusiasmo il seno che aveva durante la gravidanza. Era bello, sodo, pieno e rotondo. Merito degli ormoni della gravidanza e della preparazione all'allattamento.

Ma dopo il parto e dopo settimane di allattamento il seno appare svuotato, stanco e piatto.
Questo perchè, effettivamente, il seno si svuota: non è composto da muscoli, ma solo da tessuto connettivo, tessuto grasso e ghiandole galattofore.


 Cosa cambia nel corpo della donna dopo il parto


Come cercare di riavere quel seno bello e sodo del pre-gravidanza?

E' importante innanzitutto favorire la circolazione sanguigna perchè quanto più la pelle e i tessuti saranno irrorati, tanto più il seno risulterà bello.

E allora via libera alle docce alternate di acqua calda e fredda o ad usare dei cubetti di ghiaccio per raffreddare il seno: il freddo stimola la circolazione e l'irrorazione sanguigna.
Per la stessa ragione è bene evitare di fare lunghi bagni con acqua calda.

Gli uomini amano il seno fin dalla nascita, ecco perchè

 

Fare un massaggio delicato ogni giorno può aiutare a rassodare il seno. Il massaggio va fatto partendo dal basso verso l'alto, Meglio scegliere una crema che contenga collagene ed elastina, che favoriscono la formazione di nuove fibre di collagene, e microelementi stimolanti come il silicio.

Attenzione alla scelta del reggiseno: deve sostenere e non schiacciare. E se si va in palestra non si devono usare reggiseni normali, ma del tipo che sostiene e protegge dai microtraumi.

 

seno-bello-dopo-allattamento

 

Fare qualche semplice esercizio può aiutare. Il più classico? Spalle dritte, stringere un palmo della mano contro l'altro e spingerli. Ripetere questo esercizio ogni giorno.

Un altro ottimo esercizio è quello che allena i pettorali: ruotare i gomiti all'altezza delle spalle.

Infine ricorda che il portamento può fare la differenza: come dicevano le nonne "schiena dritta, spalle indietro, pancia in fuori!".
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0