gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Come vestire i bambini in città

Qualche consiglio per l'abbigliamento di tutti i giorni da far indossare ai bambini che vivono in città con i genitori e che devono spostarsi per svolgere le diverse attività in programma

Molti bambini vivono in città e sono abituati sin dalla nascita a ritmi frenetici, tra la scuola ed il tempo libero. L'abbigliamento della città è sicuramente diverso da quello che un genitore potrebbe far indossare al suo bambino in campagna. Ma anche la città può essere divertente per i più piccoli ed è sempre importante che gli abiti indossati risultino comodi e confortevoli.



LEGGI ANCHE: iDO presenta la collezione Autunno/Inverno 2012/2013



L'abbigliamento cittadino dei bambini è anche legato alle diverse attività che il bambino stesso deve compiere durante la giornata: scuola, parco divertimenti, casa. In generale quindi le tute possono andare bene anche per la città (e in modo particolare per il momento della scuola o per andare al parco a giocare).

A seconda della stagione, se fa caldo o freddo, si possono far indossare pantaloni più o meno pesanti. Oppure gonne con le calze per le bambine. Ai pantaloni o alle gonne si possono abbinare camicie (a tinta unita oppure con disegni di vario genere) e golfini nella stagione più fredda.







Per quanto riguarda invece cappotti o giacchetti, se si vive in città la temperatura probabilmente sarà più calda (anche in inverno) rispetto ai paesi di alta montagna. Si può quindi optare per un cappotto, magari anche un po' elegante. Nelle giornate più fredde dell'inverno, si potranno scegliere invece giubbotti più imbottiti, tipo quelli da neve. Nella stagione calda, invece, si può uscire senza giacchetto, oppure scegliere un giacchetto leggero da far indossare al bambino magari la sera se ci si trova in un posto più fresco o con maggior umidità.



LEGGI ANCHE: Come vestire i bambini per la scuola



Per le scarpe, va bene un classico scarponcino, meglio se impermeabile, per affrontare le eventuali giornate di pioggia. La raccomandazione principale, anche in questo caso, è di far indossare ai bambini degli abiti comodi, che possano risultare piacevoli da indossare ed adatti ai vasi spostamenti che i bambini compiono con i genitori, i nonni o la baby-sitter durante la giornata.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0