gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Come scegliere i vestitini del bebè

Come orientarsi quando si devono acquistare i primi vestitini per il bambino? Ecco qualche dritta

Come scegliere i vestitini del bebè

di Laura Losito

Acquistare i minuscoli abitini destinati ad un neonato è divertente, ma è anche una delle cose più importanti che possiamo fare per lui. Il comfort gioca infatti un ruolo chiave in età che lo vedono iniziare a muoversi, imparare, osservare, crescere. La comodità è immensamente più importante dello stile, ma fortunatamente oggi grazie all'ampio ventaglio di possibilità disponibili sul mercato non c'è nemmeno bisogno di scegliere. Ecco qualche dritta per non sbagliare (LEGGI).

L'armadio del bebè, i suoi primi vestitini

Un bambino che sta crescendo ha bisogno di vestiti "snelli" e comodi il più possibile. Certo, in certe stagioni è indispensabile una certa stratificazione, ma l'importante è che si tratti di capi semplici, con pochi bottoni e cerniere a lampo.
La biancheria intima è una barriera tra la pelle delicata (LEGGI) e l'abbigliamento esterno; deve quindi essere realizzata con i tessuti più morbidi disponibili. Il cotone biologico è una scelta ottimale; anche per i pannolini, se abbiamo la possibilità di utilizzare quelli lavabili.

La taglia gioca un ruolo fondamentale: il vestito deve adattarsi al corpo e al pannolino, far passare perfettamente la testa e le braccia, essere ampio quanto basta sotto le ascelle e in corrispondenza del pannolino: non deve tirare in nessun punto. In questo senso, una taglia leggermente più grande è sempre meglio di una più piccola.


LEGGI ANCHE: Il bucato del neonato, profumato e sicuro


Quando acquistiamo vestiti più grandi per fare scorta, teniamo sempre in considerazione i cambiamenti stagionali.

Gli abiti con cerniere, bottoni e decorazioni vanno utilizzati come indumenti esterni e non come intimo, che non dovrebbe mai avere nessun dettaglio che possa causare fastidi legati allo sfregamento. Evitiamo perline, bottoncini sporgenti e decorazioni varie nella fase in cui il piccolo mette tutto in bocca.



Facciamo sempre attenzione all'elastico dei pantaloni o della gonna, che non sia troppo stretto causando mal di pancia o impedimenti al movimento. Molti indumenti per bambini sono regolabili in vita, o in alternativa ci si può rivolgere ad una sartoria per far fare la modifica.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0