Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-gravidanza
1 5

Vacanze estive: dove andare con il pancione

Dove andare in vancanza con il pancione? I consigli per scegliere la destinazione delle vacanze a seconda del mese di gravidanza

adsense-foglia-300
VACANZE IN GRAVIDANZA DOVE ANDARE - E' proprio il caso di dire "dimmi a che mese sei e ti dirò dove andrai". Se siete incinte e state riflettendo su dove passare le vacanze e vi ponete mille domande, bisogna sapere che a seconda del mese di gravidanza in cui vi trovate ci sono delle precauzioni da seguire per scegliere le destinazioni.

SCOPRI ANCHE: Si può prendere l'aereo in gravidanza

Se siete all'inizio della gravidanza potrete sentirvi stanche o avere la nausea o al contrario essere in piena forma. Nei primi mesi evitate viaggi troppo lunghi, soprattutto in macchina, che possono causare aborti spontanei. Naturalmente non portate valigie troppo pesanti, o se non potete farne a meno, chiedete aiuto ai vostri compagni, bisogna pur approfittare di alcuni vantaggi che si hanno quando si aspetta un bambino. 

vacanze-pancione-incinta-estate

Da evitare anche di stare troppo sotto al sole. Da scartare anche i paesi dove ci sono problemi per l'alimentazioni e l'igiene.

Una volta superati i primi tre mesi, i più difficili, nel secondo trimestre sono indicati per le vacanze: il dolce far niente, le camminate, il nuoto e qualche visita ad amici e parenti. Se siete entrate invece nel terzo trimestre e godete di ottima salute sono da preferire le vacanze amiche del relax, perchè la fatica comincia a farsi sentire. 

A partire dall'ottavo mese invece optate per le vacanze a casa o al massimo in piscina, vicino all'ospedale o la clinica dove avete deciso di partorire, per essere subito pronte al momento del parto.

LEGGI ANCHE: Idee per una gravidanza senza stress

In generale per chi si chiede se è meglio passare le vacanze in montagna o in piscina, la risposta è: entrambe le destinazioni! In effetti il mare e la piscina sono l'ideale durante la gravidanza, in quanto una donna può praticare il nuoto durante tutti i 9 mesi. 

Tuttavia fate attenzione alla temperatura dell'acqua e a non fare troppi sforzi. Quindi se già nella vostra mente si prospettava l'idea di fare vela o surf, mettetela direttamente nel "dimenticatoio". 

Anche le amanti della montagna potranno continuare a fare passeggiate a contatto con la natura, facendo attenzione, anche in questo caso, agli sforzi e a non salire a più di 2000 metri di altitudine. Da evitare naturalmente anche le scalate etc.

LEGGI ANCHE: Moda premaman per la primavera-estate 2014

Per chi invece sogna un viaggio all'estero, è possibile, ma in questo caso le precauzioni sono maggiori: informatevi sulle malattie contro le quali premunirvi perchè alcuni vaccini sono controindicati durante la gravidanza. Ad ogni modo chiedete consiglio al vostro medico. 

Attenzione anche al fuso orario. E una volta arrivati sul posto state all'erta sull'acqua che bevete, gli insetti e a ciò che mangiate soprattutto.

Insomma care future mamme, le vacanze non si negano a nessuno, basta fare attenzione e prendere le giuste precauzioni in base allo stato della vostra gravidanza e alla vostra salute.