gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Look da sera premaman: come essere protagoniste anche con il pancione !

/pictures/20160223/look-da-sera-premaman-come-essere-protagoniste-anche-con-il-pancione-188372145[3688]x[1538]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Proposte di look da sera premaman da sogno. Anche con il pancione ci si può sentire per una sera le regine di una festa !

Look da sera premaman

Quando si è in dolce attesa si può essere sexy ed eleganti anche per un’occasione importante. Perché mortificarsi con degli abiti simil sacco se si può optare per un outfit che ci può far sentire delle dee? Non c’è bisogno di essere delle donne dello spettacolo per sfoggiare look da sogno: anche noi donne “mortali” possiamo sentirci per una sera le regine di una festa, di una cena oppure di un evento con tanto di pancione.

Le mille e una notte

Immaginiamo di essere state invitate ad una cena così di gala da volere l’abito lungo. Non c’è problema: questo modello di Mamalicios è sexy ed elegante al tempo stesso. Monospalla, ricorda gli abiti indossati dalle donne greche per la sua morbidezza. Il nero è poi ravvivato dal punto luce della spilla che si trova sul fianco. Sulle spalle, poiché la stagione non è ancora troppo calda, possiamo indossare la giacca sempre nera di Joseph. Finché il pancione non sarà troppo evidente, si può anche allacciare il bottone che la impreziosisce. Se il nero è il tono “portante”, perché non osare con gli accessori? Per sentirsi divine, l’oro è il colore giusto: dorati sono infatti questi tronchetti Jimmy Choo, con un tacco che slancia e che può essere portato per quasi tutta la gravidanza e l’anello Tricolor di Michael Kors, da portare con un ciondolo altrettanto importante e evergreen come quello di Tiffany.

gpt native-middle-foglia-gravidanza

Come un quadro impressionista

Questo look ricorda un po’ i colori usati dagli Impressionisti nei loro quadri. Blu, verde e viola sono infatti le tonalità con cui alcuni pittori dipingevano l’acqua che circondava Parigi. Il vestito di Mothercare usa il blu notte: smanicato e accollato, è perfetto per una cena tra amici o per una serata fuori. Se non si vuole indossare il tacco perché magari si è trascorsa una giornata faticosa, meglio optare per un comodo stivale come questo di Bata: i vostri piedi vi ringrazieranno. Per riprendere poi i toni dell’abito, che cosa ne dite del cappotto Issey Miyake: la stampa vagamente geometrica rimanda anch’essa alle proporzioni di un dipinto. Per la sera si sa che non è necessaria una maxi bag, ma è meglio optare per una borsa midi. Questa di Versace Vanitas, con la chiusura a nappa è l’ideale. Completa il look un paio di occhiali da vista di Dolce&Gabbana, l’ideale se non si vogliono portare le lenti a contatto. La montatura nera e dorata donano un’aria geek che va tanto di moda.

Il pizzo che non annoia

Ormai si sa che il pizzo è stato sdoganato. Non viene più utilizzato dagli stilisti solo per gli abiti da sposa, ma nelle collezioni di quest’anno è declinato in diverse tonalità e per diversi modelli. Questo di H&M segue la tradizione: si tratta di un vestito con gonna a ginocchio e maniche a tre quarti in pizzo appunto, che fascia il pancione senza costringerlo. Sopra si può accompagnarlo ad un cappotto grigio dalle linee vintage di Benetton, con ampie maniche che ricordano i modelli anni Sessanta. 50 sfumature di grigio, anzi di silver, per le scarpe, delle decollete Michael Kors con un tacco importante che però non è scomodo. Accendiamo il colore invece per gli accessori: una borsetta a tracolla gialla di L.Credi e l’anello – guarda caso - in oro giallo di Bliss.

Nel blu dipinto di blu

Un abito che ricorda le atmosfere romantiche della moda francese è questo di Mamafashion: la gonna a ruota richiama uno stile vintage declinato però nella classe data dal pizzo sulla parte superiore del corpetto. Meglio coprirsi, visto che è a maniche corte: questo cappotto nero di Jojo Maman, con due bottoni sopra il pancione, permette di stare al caldo e di essere fashion allo stesso tempo. Per slanciarsi stando comode, bella questa proposta blue navy di Zinda: il tacco è sostenuto dal plateau, molto comodo, per camminare bene nonostante il peso della pancia. Simpatica poi la forma di questa borsa rotonda di Carpisa: di piccole dimensioni, non dà fastidio nell’indossarla, senza contare che l’effetto trapuntato ricorda un po’ quello di Chanel. Se la borsa è nera, l’accessorio è blu notte come il vestito e le scarpe: l’anello Accesorize è da portare da solo vista la sua forma importante. Visto che sono gli ultimi freddi, meglio infine coprirsi con un cappello a tesa larga, come questo di Miss Selfridge: basta un dettaglio per fare la differenza.

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0