NAVIGA IL SITO

Baby Shower: come organizzare un party nascita in Italia

Non avete voglia di organizzare il Baby Shower ma non volete rinunciarvi? Stanno nascendo alcune agenzie che pensano proprio a tutto

/gallery/foto_gallery/varie/torte-di-pannolini/tortapannolini_polizia.gif Vedi le foto: Torte di pannolini

Negli Stati Uniti è una vera tradizione. La futura mamma intorno al settimo mese di gravidanza organizza (o le sue amiche lo fanno per lei) un party dedicato al nascituro. E’ il Baby Shower, una festa durante la quale si celebra in allegria e spensieratezza l’imminente nascita del bebè e la mamma riceve regalini utili e divertenti. Dall’America questa moda è passata anche negli altri Paesi e lentamente sta prendendo piede anche in Italia. Un numero crescente di future mamme organizzano i Baby Shower e per facilitare loro il compito sono nate alcune agenzie che si occupano di organizzare il party nel modo più semplice e divertente.


Baby Shower, le regole per organizzarlo al meglio


Alessia Scordo, ad esempio, ha inaugurato le sedi di Milano e Roma della sua agenzia Baby Shower Italy proprio recentemente. L’agenzia offre un approccio diversificato, grazie alla collaborazione di tante mamme competenti in diversi settori - dalla preparazione di torte, alla grafica, alla creatività fino alle baby planner – e solleva la futura mamma dal compito di dover organizzare la festa. Ogni futura mamma potrà scegliere il tema della propria festa (green, fashion, home sweet home, nursery, beauty, in Travel, Hi-Tech) e le professioniste di Baby Shower Italy penseranno a tutto: dalla lista degli invitati alla lista dei regali (per far sì che arrivino cose veramente utili), fino al buffet e all’allestimento.
Alessia spiega che il progetto è anche quello di creare un network BabyshowerMom dove mettere in rete tante mamme che hanno competenze diverse e possono offrire un servizio sempre più professionale.


 Torte per donne incinte


Ma Alessia non è la sola ad aver intercettato le nuove tendenze e le esigenze delle nuove mamme. Francesca ha fatto lo stesso e ha aperto la sua agenzia Baby Planner che non solo offre una consulenza a tutto campo per l’organizzazione del Baby Shower, ma anche altri utili servizi.

baby_shower



Qualche esempio? “Save Money pannolini” è un monitoraggio delle promozioni dei pannolini per sapere dove andare a comprarli al prezzo più vantaggioso; ma anche il servizio di personal shopping per essere aiutate a spendere meglio il denaro per comprare il corredino e le cose per il bambino. E anche Daniela ha messo su un'agenzia a Roma (Baby Shower Party) che raccoglie tante mamme eccezionali che si occupano dell'intera l'organizzazione del Baby Shower: inviti, allestimento, intrattenimento e torta!

E se avete voglia di sbizzarrirvi e organizzare da sole il vostro Baby Shower su questo sito trovate qualche dritta utile e consigli interessanti.

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

1
Commenti

valentina martedì, 8 novembre 2011

ma perché?

perché dobbiamo importare tutte ste ca**te americane??? perché??? ce n'é bisogno??? vabbé...

n° 1
Serena venerdì, 15 marzo 2013

R: ma perché?

Perché è divertente....

Chiudi
Aggiungi un commento a Baby Shower: come organizzare un party nascita in Italia...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori