gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Maschio o femmina? Curiosità e modi per scoprirlo

/pictures/2017/06/11/maschio-o-femmina-curiosita-e-modi-per-scoprirlo-2191485057[937]x[390]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

La cicogna sta arrivando, ma porterà un fagottino rosa o uno azzurro? Ecco le più conosciute credenze popolari su maschio e femmina

Credenze popolari maschio femmina

I nove mesi di dolce attesa sono iniziati e già cominci a chiederti se il fagottino sarà un maschietto o una femminuccia. In attesa che una ecografia o l'amniocentesi sveli il tuo segreto, potremmo far ricorso a tutte le credenze popolari per predire se arriverà un maschio o una femmina.

Dalla salute della pelle all'umore, dal colore dei capelli ai pendoli e al calendario cinese: la storia e le tradizioni sono piene di aneddoti e strane credenze su come scoprire il sesso del bebè.

gpt native-middle-foglia-gravidanza

Differenza tra maschio e femmina nella gravidanza

Un tempo avere una femmina non era considerato un “lieto evento” e questo approccio così negativo si manifestava già durante la gravidanza: volendo dare credito a queste leggende popolari, quindi, soffri di depressione, sei tesa, gli ormoni ballano e ti provocano la lacrima facile e tristezza? E' probabile che aspetti una femminuccia; invece se godi del buonumore e ti senti bene probabilmente arriverà un maschietto. Naturalmente moltissime future mamme potranno smentire queste bizzarre credenze!

E le differenze tra aspettare un maschietto o una femminuccia si manifesterebbero anche nello stato di salute, nell'insorgenza dei piccoli disturbi tipici della gravidanza e nell'aspetto fisico della futura mamma. Ad esempio:

  • osservate i vostri capelli: durante la gravidanza sono probabilmente molto più splendenti, folti e luminosi, ma se spuntano riflessi rossastri potrebbe essere il segno che aspettate una femminuccia;
  • osservate la vostra pelle: se il viso sta soffrendo in modo particolare dei cambiamenti ormonali tipici della gravidanza e si riempie di acne, brufoletti, secchezza cutanea potreste aspettare una femmina, mentre se la pelle sembra più liscia e luminosa del solito aspetterete un maschio.
  • Misurate il vostro seno: secondo una studiosa americana quando una donna aspetta una bambina il suo seno aumenterebbe nel corso della gravidanza, in media, di otto centimetri, invece se è in attesa di un maschietto il seno non aumenterebbe più di 6,3 centimetri.
  • tenete d'occhio il vostro partner: se anche lui sta mettendo su peso e comincia ad avere la pancetta potrebbe significare che state aspettando una bambina.

Anche le voglie tipiche della gravidanza, quelle che vi fanno desiderare prepotentemente del cioccolato in piena notte o fragole a colazione potrebbero essere il segnale distintivo di un maschio o di una femmina:

  • se avete voglia di proteine, salumi, formaggi, cibi salati potrebbe essere in arrivo un maschio
  • se invece non resistete ai dolci, al succo di arancia, alla frutta è probabile che sia in arrivo una femmina.

E ancora:

  • controllate la pressione sanguigna durante la gravidanza e non solo per accertarvi che tutto sia nella norma, ma anche per predire il sesso del bambino: con un valore inferiore a 140 battiti al minuto arriverà un maschietto; con i valori più alti di 140 battiti al minuto è in arrivo una femmina.
  • Provate a lanciare una moneta: testa, arriva un maschio; croce, arriva una femmina.
  • Osservate le vostre abitudini quando dormite e come sistemate il cuscino: se è esposto a sud è segno della nascita di una femmina; se è esposto a sud potreste aspettare un maschio.
  • Fate un semplice calcolo: aggiungete il numero dei vostri anni al momento del concepimento e il numero del mese nel quale è avvenuto il concepimento. Se il risultato di questa somma è un numero dispari è in arrivo una femmina; se invece è un numero pari state aspettando un maschietto.

Anche il gioco del famoso pendolo viene usato da generazioni che predire il sesso del nascituro: potete utilizzare una fede nuziale come pendolo dopo averla appesa ad una catenina e farla muovere sulla pancia:

  • se muovendosi il pendolo forma dei cerchi aspettate un maschio;
  • se invece la fede si muove da un lato all'altro potrebbe essere in arrivo una femmina

Infine occhio a quando sentite i primi movimenti del feto nel pancione: se li avvertite molto presto si dice che aspettiate un maschio; se li sentite dopo un certo tempo potreste aspettare una bambina.

Metodi popolari per predire il sesso del bebé

Pancia da femmina

Più o meno tutte le future mamme conoscono le varie ”leggende della pancia”. Sappiate che la forma della pancia indica una cosa diversa a seconda della regione: ad esempio in Basilicata la pancia a punta indica una femminuccia, in Emilia invece indicherebbe la nascita di un maschietto.

In linea generale, comunque, si dice che se si aspetta una femmina la pancia si allarga lungo tutti i fianchi ed è bassa.

Pancia da maschio

Se sta per arrivare un maschio la pancia è alta e ha una forma a punta, anche se in alcune regioni nelle passate generazioni si diceva che “la pancia a punta non va in guerra”, a sottintendere l'arrivo di una femmina.

Come capire dalla luna se maschio o femmina

Alcuni credono che le fasi lunari possano influire sulle probabilità di concepire un maschio o una femmina. In particolare se il concepimento è avvenuto durante la luna crescente maggiori saranno le probabilità di avere una femmina, mentre al contrario se il concepimento ha avuto luogo durante la luna calante sarebbero più alte le probabilità di avere un maschio.

Maschio o femmina calendario cinese

Anni fa ritrovarono in un'antica tomba cinese una strana tabella che altro non era che una sorta di strumento per predire il sesso del bambino facendo una previsione con un calcolo matematico. Come funziona? Basta incrociare il mese del concepimento con l'età della madre in quel momento per riuscire a sapere se  nascerà un bambino o una bambina con un'accuratezza pari al 93%.

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0