gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Cosa si può fare in spiaggia con il pancione

/pictures/20150804/cosa-si-puo-fare-in-spiaggia-con-il-pancione-3341396603[3916]x[1634]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Pensare di andare in spiaggia con il pancione potrebbe essere un’idea che si presenta come una sfida. Ecco una lista semiseria di cosa si può fare in spiaggia con il pancione

Al mare con il pancione

Se la prova costume affligge la maggioranza delle donne nel periodo estivo, pensare di andare in spiaggia con il pancione potrebbe essere un’idea che si presenta come una sfida. Prendere il sole in gravidanza non è controindicato, anzi aiuta ad assimilare il calcio per rinforzare le ossa. L’importante è scegliere una protezione solare più alta, bere molto e non esagerare con il sole. Il problema però è un altro: cosa puoi fare in spiaggia con il pancione?

Sicuramente le partite a beach volley sono da rimandare, così come sport acrobatici come lo sci nautico o i tuffi dagli scogli. Troppo sole fa male, stare a lungo sdraiate diventa fastidioso per il peso della pancia sulla schiena, quindi come si passa il tempo?

Vacanze estive, dove andare con il pancione

Se state immobili troppo a lungo, potrebbe capitarvi ciò che è accaduto a me quano un bambino simpatico come solo alcuni sanno esserlo suggerì al suo papà di farmi una foto con alle spalle l’immagine di un ippopotamo gonfiabile. Se bisogna prenderla con ironia, facciamolo noi per prime. Ecco cosa si può fare in spiaggia con il pancione.

  • Mangiare un ghiacciolo e controllare se il bambino dentro la pancia se se accorge scalciando. Potrebbe rivelarsi crudelmente divertente.
  • Disegnare occhi e bocca sulla pancia e fare un bel servizio fotografico. Ovviamente non dimenticate la foto con il paesaggio, con il papà ed eventuali amici che sono venuti con voi.
  • Assaggiare un gusto di gelato diverso ogni giorno, magari prima consultate il girovita totale per sapere se potete permettervelo. A chi ve lo chiede dite pure che non è golosità vostra ma del bambino.

gpt native-middle-foglia-gravidanza

  • Sfidare i bambini dei lettini vicini al vostro a costruire un castello di sabbia più alto della vostra pancia. Non restateci male se la prima risposta è: “Non ci riusciremo mai!”.
  • Leggere un buon libro usando la pancia come leggio, sperando che i calci non vi facciano perdere il segno.
  • Ascoltare musica con due cuffie: una per voi e una per il pancione. Al bambino quale cantante piacerà?
  • Fare il bagno al pancione: due passi nell’acqua bassa per sentire se il bambino scalcia.
  • Inventare un cappellino da pancione all’ultimo minuto. Vi ricordate come si fa a realizzarne uno “da muratore” semplicemente piegando un foglio a barchetta?
Tipi da spiaggia: i vari tipi di mamme in costume
  • Fare la lista di cosa mangerete appena partorito: un bel menu di affettati? Pesce crudo? o un aperitivo alcoolico?
  • Guardate con gioia i genitori attorno a voi che corrono stremati dietro a bambini che mangiano sabbia, lanciano pannolini e partono a razzo verso il mare senza i braccioli: l’anno prossimo tocca a voi!

 

 

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0