gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Gravidanza protetta con la 'bola chiama angeli'

Un bel ciondolo pensato per le mamme in attesa. Il suono magico e dolce aiuta a vivere la gravidanza in modo sereno e prepara ad un parto piacevole

bolaLa bola messicana o "chiama angeli" è un ciondolo di forma sferica un po' particolare nato per proteggere le donne in gravidanza e i loro piccoli, ma soprattutto per aiutare le future mamme a vivere la gravidanza in modo sereno. I messicani lo chiamano anche Chiama Angeli, perché si crede che il proprio angelo custode senta il suono e rimanga quindi sempre vicino per proteggerci.

 All’interno della bola è saldato un piccolo xilofono sul quale una piccola palla danza quando la futura mamma cammina o si muove, creando così un suono speciale. Questo suono non solo ha proprietà rilassanti ma aiuta anche il piccolo esserino a riconoscere quando la mamma è sveglia e quando dorme, insegnandogli così a seguire i ritmi che dovrà seguire una volta venuto al mondo. Infatti durante la gravidanza il ciondolo va portato ad altezza ombelico, mentre dopo il parto può diventare una semplice collana o bracciale.

La bola messicana è disponibile in alcuni negozi per l'infanzia, sui siti di aste online oppure sul sito www.ipiccolissimi.it . Il costo va dagli 8 euro fino ai 20 euro, a seconda della decorazione della bola stessa, che si può trovare in molti materiali e colori.

Da quando la si può usare?
Gia' alla ventesima settimana il bimbo nell'utero puo' sentirne il suono. La futura mamma, portando il bola sul ventre, rende familiare questo suono al bimbo che lo percepisce come calmante, prima e dopo la nascita.
Un bellissimo regalo per ogni donna - anche per chi non è in gravidanza!

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0