gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Sport in gravidanza: benefici per il bebè

/pictures/20150414/sport-in-gravidanza-benefici-per-il-bebe-4218667050[4105]x[1714]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Lo sport in gravidanza fa bene non solo alla mamma. Vediamo quali sono i benefici dello sport sullo sviluppo fetale

Ginnastica in gravidanza benefici bambino

La ricerca scientifica ha dimostrato in numerose occasioni che lo sport fa bene alla salute della futura mamma. ma alcune ricerche si sono soffermate sui benefici che lo sport in gravidanza offre alla salute del feto.

Quali sono? Vediamolo insieme.

Migliori funzioni cognitive

Uno studio del 2013 condotto presso l’Università di Montreal scoprì che i figli delle donne che avevano fatto sport in gravidanza mostravano migliori funzioni cognitive.

Lo studio prese in esame due gruppi di bambini. Il primo composto da figli di donne che avevano fatto almeno 20 minuti di esercizio fisico di moderata intensità (come camminare o fare jogging) tre giorni alla settimana, l’altro gruppo formato da figli di donne sedentarie.

Dopo aver confrontato il cervello di entrambi i bambini gli studiosi scoprirono che nel primo gruppo già a un mese di vita si osservava un migliore sviluppo cognitivo.

gpt native-middle-foglia-gravidanza

Migliore salute cardiovascolare

Una ricerca del 2011 portata avanti dall’Università di Kansas City valutò l’attività cardiaca di donne incinte e bambini e scoprì che l’attività aerobica faceva bene sia ai nascituri che alle mamme. In particolare, i benefici maggiori si registravano i quei feti le cui mamme facevano sport per almeno 30 minuti al giorno tre volte la settimana. Questi feti avevano frequenze cardiache inferiori, il che indica un buono stato di salute del cuore. I bambini vennero testati anche dopo un mese dalla nascita e i benefici per il cuore risultavano evidenti anche dopo la nascita.

Un buon peso alla nascita per i bambini

Una ricerca neozelandese del 2010 scoprì che le madri che facevano esercizio fisico regolare in gravidanza avevano maggiori probabilità di avere figli nati con un buon peso. Il peso alla nascita è importante perché rende i bambini meno inclini al diabete e il loro organismo maggiormente capace di controllare l’equilibrio glicemico. Inoltre nascere con un peso nella norma riduce il rischio di obesità nel corso della vita, una condizione che in qualche modo rappresenta un conclamato fattore di rischio per numerose patologie, da quelle a carico dell’apparato cardiovascolare, a quelle del metabolismo.

Le mamme che fanno sport con il pancione

Gli esperti precisano che la maggior parte di questi studi sono stati condotti su piccoli campioni di donne, ma comunque possono essere un valido supporto alle teorie che considerano lo sport come un’attività positiva da pratica in gravidanza.

Insomma, non c’è  alcun motivo per non fare sport durante la gravidanza. Rebecca Scritchfield, esperta di fitness statunitense, spiega su Parents  che quel che la donna fa durante la gravidanza si ripercuote anche sul benessere e sulla salute del feto.

Quindi fare una moderata attività fisica per 30 minuti anche tre volte alla settimana garantisce benefici allo sviluppo fetale e alla salute futura del bebè.

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0