gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Tre consigli per curare pelle e capelli in gravidanza

/pictures/20151102/tre-consigli-per-curare-pelle-e-capelli-in-gravidanza-3803275141[955]x[399]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Tre esperti americani danno dei consigli di bellezza in gravidanza per risolvere i più comuni problemi di pelle e capelli

Consigli di bellezza in gravidanza

Durante la gravidanza la bellezza di una donna può avere un'esplosione. I capelli sonoe splendenti, la pelle è luminosa e in generale la bellezza della donna in dolce attesa è particolarmente evidente. Quali sono i più efficaci consigli di bellezza in gravidanza? Anche in questo periodo così entusiasmante esistono alcuni problemi che sono causati soprattutto dai cambiamenti ormonali che si verificano durante i nove mesi di gestazione.

Come possiamo intervenire per curare la bellezza dei capelli e della pelle in gravidanza? La celebre blogger Rachel Zoe ha chiesto a tre famosi esperti americani di fornire qualche consiglio alle donne che aspettano un bambino e che fanno i conti con capelli fragili, pelle irritata etc...

gpt native-middle-foglia-gravidanza

Capelli fragili

La prima cosa da fare quando si hanno problemi ai capelli, che magari si assottigliano, è spazzolarli spesso e nel modo corretto. E' il consiglio di Lori Goddard, cofondatrice di Giddard&Bragg. L'idea che spazzolare i capelli peggiori la situazione e contribuisca a spezzarli è sbagliata. Il movimento con la spazzola stimola la circolazione favorendo la crescita dei capelli nuovi.

Pelle secca

Se la pelle è secca, disidratata ed irritata l'ideale è trattarla con prodotti delicati e adatti alla situazione.
Il consiglio è di Victoria Tsai, CEO di Tatcha. I cambiamenti ormonali che si verificano in gravidanza possono causare acne, melasma e irritazioni alla pelle. Per curare la pelle in gravidanza usare un esfoliante quotidiano che svolga un'efficace azione purificante. Se l'epidermide è particolarmente sensibile sono preferibili gli esfolianti enzimatici, perché quelli granulari sono troppo aggressivi. Inoltre è molto importante curare l'alimentazione, assumere regolarmente cibi ricchi di acidi grassi, come olio d'oliva, noci, avocado.

Cura della pelle in gravidanza

Eczema

Molti prodotti cosmetici aggravano questi problema della pelle. Se si soffre di eczema sarebbe meglio evitare prodotti e creme profumati, contenenti oli essenziali o ingredienti attivi. L'ideale sarebbe usare prodotti naturali, magari fatti in casa: ad esempio applicare una foglia di aloe direttamente sulla pelle oppure fare un bagno con l'avena, le cui proprietà sono naturalmente antinfiammatorie e offrono un sollievo all'irritazione e al prurito.  
Il consiglio è di Leslie Kritzer, fondatrice di Mad Beauty.

Aggiungiamo che soprattutto nel terzo trimestre in una donna su 150 può manifestarsi un eritema pruriginoso su tutta la pancia chiamato PUPPP. Questo disturbo viene solitamente trattato con creme al cortisone o antistaminici e il trattamento è finalizzato a lenire il fastidio. In questo caso è bene farsi visitare dal proprio medico.

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0