gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Le bugie che ci raccontano quando siamo incinte

/pictures/20150410/le-bugie-che-ci-raccontano-quando-siamo-incinte-1818177000[1905]x[794]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Siamo incinte ed è la nostra "prima volta". Difficile avere certezze, siamo sicure solo che cambierà tutto, ma come? Ecco le bugie più comuni che ci possono raccontare

Bugie sulla gravidanza

Anche se, tipicamente, dopo l’annuncio della gravidanza veniamo letteralmente bombardate di informazioni da parte di amici, parenti e anche perfetti sconosciuti, la verità è che ciò che prevale in noi è la confusione. Difficile avere certezze se siamo alla nostra “prima volta” di un evento così importante e capitale. Siamo sicure solo che cambierà tutto, ma come? Naturalmente ogni esperienza è diversa, ma queste di seguito sono alcune delle bugie più comuni.

  • Non dormirai mai più

Leggende metropolitane narrano anche di neonati che dormono tutta notte fin dal primo mese, anche se nessuno li ha mai visti. Naturalmente, non è che non si dorma mai, ma non si dorme quanto si vorrebbe o dovrebbe. Anche se è brutto da dire, ci si abitua.

  • Potrai riposare quando il bambino dorme


E’ vero, probabilmente le notti saranno movimentate, ma in questo senso arriva pronta la rassicurazione: ci abitueremo a riposare in altri momenti della giornata, quando il bambino dorme. Certo, in teoria è una grande idea, ma la triste realtà è che la maggior parte delle mamme appena il bimbo dorme corre a fare le diecimila cose rimaste in sospeso - piatti sporchi di tre giorni e simili.

gpt native-middle-foglia-gravidanza

  • Avrai bisogno DI…

C’è la mamma che non può vivere senza tiralatte e quella che ha una sdraietta per ogni stanza della casa: ogni esperienza è a se’, meglio acquistare solo le cose indispensabili e regolarci poi sulla base delle necessità nostre e del piccolo.

  • I dolori del parto si dimenticano non appena il bimbo è nato

… Salvo poi riemergere lampanti nel momento in cui siamo incinte una seconda volta, e sogniamo in segreto un parto cesareo in anestesia totale.

La gravidanza è la scusa perfetta per concederci tutti gli sfizi che ci neghiamo da una vita, ma sia ben chiaro che è solo un alibi. La verità è che, se ingrasseremo troppo, prima o poi ce ne pentiremo!

10 bugie che ci raccontiamo quando siamo incinte
  • I chili se ne andranno appena inizierà a camminare

… con la variante ancor più ottimistica “col parto si perdono 10 chili”. Più probabilmente dovremo, con calma e con i nostri ritmi, perdere i chili in più in modo graduale. Probabilmente ci farà bene essere un po’ più in carne durante l’allattamento. E allora?

  • Dopo il primo trimestre non avrai più nausea

Quel che si dice una bugia misericordiosa…

Secondo queste persone, posto di avere il latte, il resto è tutto in discesa. Tutti i consulenti dell’allattamento nel mondo esistono perché l’allattamento materno può essere difficile, frustrante, e anche doloroso. Starà solo a noi decidere se e quanto lottare.

  • Non potrai mai più…

… Uscire quando vuoi, fare viaggi avventurosi, trascorrere un weekend in coppia o mille altre cose. Falsissimo; i bimbi crescono, anche troppo in fretta.

  • E’ finita la pacchia

Beh, se vi guardate intorno vedrete neo-mamme stanche, depresse, ma soprattutto felici!

 

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0