gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Il peso del neonato è influenzato dalla massa magra

Un nuovo studio scopre che più che il grasso è la massa magra a influenzare il peso del bambino

Gli scienziati del Centre for human reproduction (Ucd) del Coombie University Hospital di Dublino hanno condotto uno studio su 2618 donne non diabetiche al primo trimestre di gravidanza (il 16,5% delle quali era obeso o con un indice di massa corporea superiore a 30) e hanno scoperto che le donne che hanno la maggiore massa magra hanno una probabilità fino a 4 volte superiore di avere un figlio che pesa più di quattro chili.


LEGGI ANCHE: Peso e gravidanza, cosa c'è da sapere


Come ha spiegato il primo autore dello studio, Etaoin Kent, la composizione corporea delle donne è stata misurata con uno speciale tipo di analisi in grado di distinguere la quantità di massa magra da quella grassa.

I risultati conclusivi hanno dimostrato che la variabile maggiormente significativa in relazione al peso del neonato alla nascita è risultata essere la massa magra, mentre la massa grassa non ha mostrato alcun collegamento.

Il legame tra massa magra e elevato peso neonatale (macrosomia) (LEGGI) sarebbe evidente anche dopo aver tenuto conto dell'età materna, numero di gravidanza precedenti, età gestazionale al momento del parto. 


LEGGI ANCHE: Lo smog fa nascere i bambini sottopeso


Gli autori hanno concluso che le donne con il più alto grado di massa magra hanno una probabilità di quattro volte superiore di avere un figlio di più di 4 chili.

I risultati suggeriscono anche che quindi nelle donne che non hanno il diabete gli interventi finalizzati al dimagrimento potrebbero non avere effetti nella prevenzione della macrosomia. E potrebbero voler dire anche che le indicazioni per non far aumentare eccessivamente di peso (LEGGI) le donne obese non sono utili nel prevenire la macrosomia, perchè se la donna è obesa ma alta e muscolosa (quindi con una buona quantità di massa magra) è molto facile che nasca un bambino che pesa più di 4 chili.
gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0