gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Cintura di sicurezza in gravidanza si o no?

Al contrario di quanto si possa pensare guidare in gravidanza senza cintura di sicurezza è altamente rischioso e mette in pericolo la vita del feto

CINTURA DI SICUREZZA IN GRAVIDANZA

Durante la gravidanza bisogna mettere le cinture di sicurezza oppure no? La domanda sovviene prima o poi a tutte le mamme in dolce attesa.

Un gruppo di studiosi americani ha pubblicato sull'American Journal of Preventive Medicine i risultati di un'indagine che sembrano mettere la parola fine alla questione.

SCOPRI ANCHE: Guidare l'auto in gravidanza


Non indossare la cintura di sicurezza mette a rischio la vita stessa del nascituro e aumenta il rischio che il bambino nasca morto.

Gli studiosi spiegano che in genere le donne hanno seri dubbi se indossare o meno la cintura per non correre il rischio di causare danni alla placenta.

LEGGI ANCHE: Vacanze estive: dove andare con il pancione

Ma in realtà questo pericolo non esiste, chiariscono gli scienziati una volta per tutte, anzi, in caso di incidenti il mancato utilizzo della cintura di sicurezza provoca la morte del feto.

guida-gravidanza-sicurezza-cinture
 
 
L'indagine ha preso in considerazione circa 900mila donne dopo la ventesima settimana di gestazione: il 2% ha dichiarato di non indossare la cintura e il 18% ha dichiarato di aver disattivato l'airbag

Ma in realtà questa pericolosa scelta è connessa, paragonando i dati relativi agli incidenti e alla mortalità fetale, con gravi rischi per la vita del bambino.


Ma come bisogna indossare la cintura di sicurezza in auto?
I ricercatori consigliano di indossarle correttamente sistemando la cinghia sotto la pancia il più basso possibile rispetto all'osso pelvico e la parte alta al centro del petto. Solo così si riduce dell'84% il rischio che il feto subisca danni seri o resti uccido in caso di incidente.
 
gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0