gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Gravidanza e allattamento: un aiuto dalle erbe

La dottoressa Marina Multineddu spiega come prevenire e affrontare i più comuni disturbi della gravidanza e dell'allattamento con la fitoterapia

Nausea, insonnia, sbalzi d'umore, acidità di stomaco e molto altro. La gravidanza e l'allattamento non sono solo momenti di gioia e spesso non si può fare ricorso ai farmaci perchè rischiano di causare malformazioni al feto e di compromettere l'allattamento.

Un aiuto, in questi casi, può arrivare dalle erbe officinali e dalla fitoterapia.


DISTURBI DELLA GRAVIDANZA, ECCO I RIMEDI CASALINGHI


Oggi, la scienza ha confermato la presenza nelle piante officinali di principi attivi medicinali: la moderna farmacologia li ha spesso isolati, utilizzandoli per sintetizzare molecole per creare nuovi farmaci.

Ecco i consigli dell'esperta per scegliere le piante più adatte per ogni singolo disturbo e per curarsi nella maniera più naturale e sicura possibile.


Come prevenire il mal di schiena in gravidanza


Ad esempio, spesso le donne che soffrono di nausea hanno problemi digestivi e una funzionalità epatica rallentata, con scarsa produzione di bile, per cui può essere utile utilizzare dopo i pasti tisane contenenti non più del 10% di Tarassaco e di Rosmarino, il 25% di Melissa, circa il 50 % di Malva e un pizzico di Menta (2 gr). Un rimedio per ridurre la nausea è masticare un piccolissimo frammento di Zenzero fresco (LEGGI), oppure se la gravidanza è accompagnata da ansia che può accentuare la nausea, può giovare anche il Ficus carica in gocce, per la sua azione calmante sugli stati d'ansia che si manifestano con disturbi viscerali (LEGGI).

erbe-in-gravidanza-e-allattamento



E ancora, le tisane a base di piante ricche di mucillagini come Malva, Altea, semi di Lino o di Psillio possono servire a lenire l'eventuale infiammazione delle mucose gastro-esofagee, e inoltre a fornire all'intestino buone quantità di acqua e mucillagini, utili per il suo buon funzionamento (LEGGI).

Durante l'allattamento pomate specifiche a base di Calendula, olio di Iperico ed estratti di Mimosa tenuiflora svolgono un'azione antinfiammatoria, riepitelizzante, rigenerante, cicatrizzante, emolliente ed elasticizzante, senza alterare la funzione delle ghiandole mammarie (LEGGI)

gpt native-middle-foglia-gravidanza
gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0