gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Disturbi della gravidanza: un rimedio per ognuno

Come superare i più comuni disturbi della gravidanza? Spesso cambiare le proprie abitudini quotidiane può far molto. Eccovi un rimedio per ogni problema

DISTURBI IN GRAVIDANZA - Mal di schiena, reni doloranti, emicranie, mal di gola e gambe pesanti potrebbero essere tutti dei sintomi di una gravidanza in corso.

La gravidanza porta con sè alcuni piccoli e fastidiosi disturbi che possono accompagnare la futura mamma per tutti e nove i mesi.

LEGGI ANCHE Disturbi della gravidanza, ecco i rimedi casalinghi I

Sono provocati dai cambiamenti che si verificano nel corpo sin dalle prime settimane di gravidanza e dall'azione degli ormoni (soprattutto il progesterone) che favoriscono un rilassamento delle articolazioni e di gran parte degli organi.

DISTURBI DELLA GRAVIDANZA, COME INTERVENIRE - No alle cure fai da te.
La gran parte dei farmaci non può essere assunta durante la gravidanza per non mettere a rischio il feto, quindi è bene conoscere questi disturbi e provare a prevenirli o quanto meno a seguire qualche semplice accorgimento nella vita quotidiana per superarli senza problemi

LEGGI ANCHE I sintomi della gravidanza

In qualche caso il medico potrà prescrivervi un antidolorifico o una terapia antibiotica nei casi più seri.

Vediamo quali sono alcuni dei disturbi più comuni in gravidanza e come intervenire

Dolori, pesantezza, formicolii, crampi alle gambe: sono le "gambe pesanti" accompagnate spesso da vene varicose.  E' bene adottare alcune regole di vita sana, come indossare scarpe con tacco basso, camminare, nuotare e fare qualche esercizio per favorire il ritorno venoso, dormire con le gambe leggermente alzate, fare brevi spugnature con acqua fredda che partono dal basso e risalgono lungo la gamba verso l'alto, usare creme naturali e fresche per dare sollievo.

LEGGI ANCHE Mal di schiena in gravidanza, come alleviarlo

Mal di schiena e sciatica: di solito appare durante il secondo trimestre e va a crescere per tutto il resto della gravidanza. Colpisce soprattutto la zona lombare, cioè la parte bassa della schiena. A volte può  scendere nei glutei e nella coscia: è sciatica, un disturbo molto comune nelle donne in gravidanza. Cosa fare? Dormire a sufficienza, non aumentare troppo di peso, calzare scarpe comode, cercare di mantenere una postura corretta alzandosi lentamente da un lato e piegarsi sulle ginocchia se ci si deve abbassare, fare attività fisica

Melasma in gravidanza (cloasma o maschera gravidica): è un inestetismo della pelle, un imbrunimento a chiazze in genere del volto, causato da un accumulo eccessivo di melanina (il pigmento dell'abbronzatura). I possibili rimedi per combattere il cloasma sono pomate, creme e gel ad azione schiarente. Bisogna segnalare però che alcuni prodotti potrebbero causare effetti collaterali quali irritazione, dermatiti etc.

MAL DI SCHIENA IN GRAVIDANZA


mal-di-schiena-gravidanza



Tra i trattamenti di maggior efficacia c'è il micro-peeling che velocizza il ricambio cellulare in modo che la melanina in eccesso venga eliminata.
Nel periodo estivo, ma non solo, da non dimenticare l'uso di creme protettive con filtri solari.
Ci sono anche creme coprenti, che però nascondono soltanto le macchie senza risolvere il problema.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE I trucchi anti cellulite in gravidanza

Dolore a pancia e stomaco: le contrazioni intestinali sono piuttosto frequenti in gravidanza. Punta tutto su un maggiore consumo di fibre (frutta, verdura, cereali integrali) e bevi tanto per favorire l'evacuazione.
Se soffri di stitichezza chiedi al tuo medico.

Frequenti anche bruciori allo stomaco e il reflusso gastrico. Mangia più volte in piccole quantità, scegli cibi poco acidi (latte, mandorle, patate, uova, cereali integrali), non combinare insieme zuccheri, carboidrati, proteine e grassi ed evita il più possibile caffè, spezie, tè, cibi grassi, cavolo, cibi fritti etc..

DISTURBI DELLA GRAVIDANZA, UN RIMEDIO PER OGNUNO


gpt native-middle-foglia-gravidanza
gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0