Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-gravidanza
1 5

Diario di una gravidanza: maledetta placenta previa!

Quanti tipi di placenta esistono? Fino a lunedì scorso Marta era convinta che la placenta fosse placenta, punto e basta. E invece no.. perchè l'ecografia ha evidenziato che la sua sta dove non dovrebbe stare.. e la gravidanza si fa un po' più complicata

adsense-foglia-300
placenta_previa100Quanti tipi di placenta esistono? Fino a lunedì scorso ero convinta che la placenta fosse placenta, punto e basta. E invece no. C'è la placenta accreta e poi c'è la placenta previa, che a sua volta può essere centrale o marginale... insomma la cosa non è semplice come pensavo ma probabilmente nulla di quello che riguarda l'anatomia umana lo è.
Bene, lunedì ho affrontato la seconda ecografia dall'inizio della gravidanza ed abbiamo scoperto (l'ecografa, il ginecologo ed io) che oltre al fibroma - presente da tempo ma che sta continuando a crescere ed ormai è diventato grande come un pompelmo - sono anche un caso di placenta previa.

Di cosa si tratta? Mi sono informata: nelle gravidanze “normali” la placenta si trova in alto e durante il parto viene espulsa dopo il bambino. La placenta previa invece si trova in basso, nasce “male” perché va a ricoprire il canale di sbocco da cui dovrebbe uscire il bambino e quindi un parto naturale è impossibile. Prima certezza della giornata: dovrò fare un cesareo per via della placenta previa ma anche per la presenza del fibroma-pompelmo, entrambi in una posizione che renderebbe impossibile il parto naturale.

Mentre il medico cercava di spiegarmi nel modo più semplice possibile quale fosse la mia situazione clinica, mi rendevo conto che davanti all'enorme scrivania cercavo di diventare sempre più piccola: “molto probabilmente la placenta salirà... (....)” -diceva- “paradossalmente potrebbe essere addirittura il fibroma a favorire la salita (....) bzzz bzzz ... se però non dovesse salire e dovesse diventare una previa centrale c'è il rischio che in sede di cesareo non venga via (...) bzz bzzz.... ”. La comunicazione ogni tanto si interrompeva, mi distraevo, mi fissavo sul disegnino che cercava di fare per illustrarmi il tutto. “Se la placenta si calcifica potrebbe essere necessario togliere tutto per evitare emorragie (....) bzzz”.

Il verdetto definitivo però non si avrà prima della fine di dicembre, quando un'ulteriore ecografia svelerà se la placenta è salita oppure no. Solo intorno alla 20° settimana, infatti, si può parlare con più certezza di placenta previa.

placenta_previa

Nella peggiore delle ipotesi mi ritroverò in menopausa a 32 anni. Nella migliore la placenta salirà, bimbo X crescerà normalmente ed il cesareo sarà l'unico fuori programma di questa avventura.

Per i prossimi mesi le indicazioni del medico sono: niente sesso (ma chi ci pensa?) e zero sforzi (questa è una buona indicazione).

Per la prossima settimana la nonna ansiosa mi ha fissato un appuntamento in una famosa clinica romana con un famoso primario che però, sono certa, si prenderà 200€ per confermare quanto mi è già stato detto. E cioè che fare una diagnosi definitiva ora è impossibile, e che bisogna aspettare.
Per quanto mi riguarda sto visitando tutti i forum che sul web affrontano l'argomento e devo dire che le notizie in prima persona sono più rassicuranti di quello che è scritto su alcuni siti medici.

p.s.: E Giggio in tutto questo? Mio marito era presente durante l'ecografia e anche durante la spiegazione del ginecologo ma ho volutamente omesso il ruolo che ha avuto in quel triste pomeriggio. Chi ha a che fare con mariti ansiosi e un po' aggressivi sa bene di cosa parlo

Discuti di placenta previa sul forum

1. Chi è Marta?
2. Il concepimento lampo
3. Scelta ginecologo e ospedale
4.
Che stanchezza il secondo mese!
5. Ecografia: meno male che è solo uno
6. E' tutto troppo stretto!
7. Shopping premaman contro tutto e tutti
8. Abbiamo diritto a non fare file in gravidanza?
9. Niente trucchi e creme?
10. E' così strano volere l'epidurale?


Discutete del diario di Marta nel forum Gravidanza della community di Pianetamamma

Marta nella community di Pianetamamma ha il nick supermamy