gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

21 ventunesima settimana di gravidanza

/pictures/20160509/21-ventunesima-settimana-di-gravidanza-3882182159[2017]x[840]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Stai per concludere il quinto mese di gravidanza, il bambino è molto attivo. Ecco cosa accade dentro di te durante la ventunesima settimana di gravidanza

Ventunesima settimana di gravidanza

Il quinto mese di gravidanza sta per volgere al termine. Il quinto mese infatti finisce a 21 settimane + 6 giorni.
Se non l'hai ancora fatta è in questa settimana che si esegue l'ecografia morfologica, un esame molto importante che serve ad accertarsi che il bambino stia crescendo bene e che non abbia evidenti malformazioni o anomalie.

Come cresce il bambino 

Il bambino è molto attivo, scalcia e si muove. Periodi di assopimento e sonno si alternano a momenti di attività, in media fa 20-60 respiri ogni mezz'ora: un vero e proprio allenamento per lui che è così piccolo.
Le sue dimensioni sono 16 cm e pesa circa 300 grammi. I polmoni si stanno sviluppando e se farete un'ecografia morfologica potrete scoprire il sesso del nascituro.
E' in grado di percepire i suoni, quindi parla con lui, fagli ascoltare la musica e magari pensa all'idea di fare un corso di canto prenatale.
Nel quinto mese di gestazione il bambino percepisce chiaramente gli stimoli esterni e il tatto è già simile a quello di un bambino di un anno. Il feto è quasi del tutto formato, da questo momento in poi dovrà crescere solo nel peso e nelle dimensioni

Come spiega il dottor Ernesto Cimmino l'ecografia della ventunesima settimana è essenziale innanzitutto per valutare la morfologia del cervello e della testa, per prendere le misure, valutare la quantità di liquido presente, la corretta chiusura della colonna vertebrale ed escludere quindi la spina bifida. Anche il cuore, con le sue 4 camere, va studiato con attenzione con questa ecografia, così come tutti gli altri organi vitali, gli arti e l'inserimento della placenta.

Decima settimana di gravidanza

Sintomi ventunesima settimana di gravidanza

Potresti cominciare a sentirti eccessivamente stanca, cerca di riposare perché un eccessivo affaticamento non fa bene né a te né al bambino. E potresti soffrire un po' di fiato corto, causato dalla compressione che l'utero fa sugli altri organi e sui polmoni.

Alcuni studi hanno mostrato che le donne che svolgono incarichi gravosi o lavori pesanti sono più a rischio di parto prematuro, sentiti libera di parlarne con il tuo medico e valuta la possibilità di chiedere un congedo anticipato dal lavoro. 

gpt native-middle-foglia-gravidanza

Come cambia il corpo della mamma

Potresti soffrire di carenza di ferro, quindi fai attenzione all'alimentazione e mangia albicocche secche, uova, cioccolato.

Attenzione anche al peso: fino ad oggi dovresti aver preso circa tre chili. Tieni sotto controllo la dieta e l'alimentazione.
L’utero sempre più grosso si dilata contro i polmoni e spinge in avanti l’addome. L’ombelico potrebbe anche protrudere cioè fuoriuscire in avanti e rimanere in tale posizione fino a dopo il parto. Il petto, più che i seni, si è allargato, se non avete ancora comperato un reggiseno con il sostegno regolabile, è giunto il momento di farlo.
Puo capitare che sul ventre compaia un rigonfiamento: è il tuo bambino che si appoggia contro di te 'da dentro' e forse è un piede, un braccio o la testa. Accarezza piano piano questo gonfiore, per dimostrare al piccolo tutto il tuo amore e per favorire il suo sviluppo neurologico.

Curiosità

Se grazie all'ecografia hai scoperto il sesso del bebè comincia a pensare a quale nome dargli!
E' bene trovare un buon compromesso tra la mamma e il papà e soprattutto fare la scelta giusta per il futuro del bambino.
Niente nomi ridicoli, o che non si accordano bene con il cognome, e ricorda che l'ufficiale dell'ufficio anagrafe può sempre rifiutarsi di trascrivere un nome che sia contrario all'interesse del bambino.

Ventunesima settimana di gravidanza, Video


Le quaranta settimane di gravidanza

Se vuoi saperne di più sulle altre 40 settimane di gravidanza,  Pianeta Mamma ha creato un calendario dei nove mesi con consigli sulla salute, l'alimentazione e gli esami da fare durante le 40 settimane. Inoltre potrai scoprire i cambiamenti del corpo della mamma, come cresce il pancione e come si sviluppa il feto.

FONTE VIDEO CREDITS| Genico

 

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0