gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

5 Quinta settimana di gravidanza

/pictures/20150402/5-quinta-settimana-di-gravidanza-551566111[5184]x[2160]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Cosa accade nella quinta settimana di gravidanza? Ecco come cresce l'embrione e cosa accade alla futura mamma

Quinta settimana di gravidanza

Nella quinta settimana di gravidanza il bambino continua il suo sviluppo e lentamente il suo corpo prende forma. Tu cominci a sentire qualche leggero cambiamento nel tuo corpo e il test di gravidanza ti rivela indubbiamente che tra nove mesi avrai un bebè.

Quinta settimana di gravidanza, sintomi

Potresti sentirti particolarmente affaticata e stanca, e soffrire della classica nausea dei primi mesi. Per ridurre il vomito mangia cibi freschi, bevi molta acqua.
Dovresti bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno per reidratare l'organismo, ridurre la nausea e proteggere i reni che durante la gravidanza lavorano il doppio.
Gli ormoni possono provocare sbalzi d'umore e puoi passare dal riso al pianto in un istante. E i piccoli disturbi del primo trimestre non aiutano, come il gonfiore dopo i pasti o il bruciore di stomaco.

3 Terza settimana di gravidanza

Come cambia il corpo nella quinta settimana di gravidanza 

I livelli di estrogeni e progesterone salgono e questo ha inevitabilmente ripercussioni sullo stato psicologico e fisico, come, ad esempio, un aumento delle perdite bianche vaginali (leucorrea), oppure capelli e pelle più lucenti e splendidi.
L'impianto dell'embrione e i primi cambiamenti che avvengono nell'utero possono provocare qualche crampetto addominale o piccoli fastidi. Il seno è molto florido, dolente e teso.

Quinta settimana di gravidanza, come cresce il bambino

Cominciano a svilupparsi braccia e gambe e la coda che aveva la scorsa settimana comincia a sparire per fare spazio alle gambe.
Il suo cuore batte ed è quasi raddoppiato. Il battito è velocissimo, il doppio rispetto a quello di un adulto.
Il sistema nervoso si sta sviluppando e i principali organi, come stomaco, polmoni, fegato, reni sono quasi completamente formati  .
Gli occhi sono una piccola sporgenza, il naso e la bocca si allargano e le orecchie sono ancora delle minuscole fessure. Alla fine della quinta settimana l'embrione misura fino a 2,5 mm, come un seme.
Il bimbo a questo punto assomiglia ad un girino, con una testa enorme e un corpo che ancora deve definirsi.

Quinta settimana di gravidanza: curiosità e consigli

Seguire la giusta alimentazione è molto importante durante la gravidanza, ma non sempre riusciamo a controllare davvero il grado di sicurezza dei cibi che portiamo in tavola.
Pesticidi, ormoni, metalli ed altre sostanze sono potenziali pericoli che ritroviamo in molti cibi.
Evita di consumare grandi quantità di pesci di grossa taglia come tonni, pesce spada, marlin perché contengono una maggiore quantità di mercurio. Scegli prodotti di coltivazione e produzione biologica.

Per la nausea può essere utile fare pasti piccoli e frequenti, mangiare un cracker salato prima di alzarsi da letto, usare i braccialetti per il mal d'auto, l'agopuntura, usare lo zenzero in cucina o assumerlo in compresse.

Le 40 settimane di gravidanza

Ecco il calendario delle 40 settimane di gravidanza con consigli sulla salute, l'alimentazione e gli esami da fare durante i nove mesi. Inoltre potrai scoprire i cambiamenti del corpo della mamma, come cresce il pancione e come si sviluppa il feto.

Ecografie in gravidanza, cosa si vede

Se hai fatto il test di gravidanza e già sai di essere incinta, puoi metterti in contatto con il tuo ginecologo per una prima visita di controllo.

gpt native-middle-foglia-gravidanza

Dalla quinta settimana al parto: ecco come cresce il pancione - Video

Una futura mamma ha deciso di raccontare la sua gravidanza attraverso un simpaticissimo video su Youtube. La clip, nello specifico, mostra come cresce il suo pancione dalla quinta settimana di gravidanza alla nascita del piccolo Oliver. Il video ha superato il milione di visualizzazioni su Youtube.

 

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0