Pianetamamma logo pianetamamma.it

1 5

Il bambino nel settimo mese di gravidanza

I cambiamenti del bambino durante il settimo mese di gestazione. Il nascituro, ora somigliante a un essere umano in miniatura, in questo mese raddoppia il suo peso. Le palpebre si aprono e si chiudono e cominciano i primi flebili movimenti respiratori

m7Settimo mese di gravidanza: 26+3/30+4 settimane

Le palpebre sono già separate (palpebra superiore e inferiore); i padiglioni auricolari sono addossati alla testa.
Nei maschi i testicoli non sono ancora discesi nello scroto mentre nelle femmine sono evidenti il clitoride, le piccole e le grandi labbra.
Al settimo mese di gestazione non solo si muove al ritmo della musica, ma mostra reale preferenza per un tipo specifico di musica.
I gemelli, infatti, possono reagire diversamente allo stesso brano musicale quando si trovano ancora in utero.
A questo punto dello sviluppo si rilevano i riflessi condizionati: il feto ora mostra disprezzo attraverso lo scalciare vigoroso e risponde con un movimento ben percepibile di braccia e gambe quando viene massaggiato attraverso la parete addominale. Ha acquisito completamente tutti i riflessi che saranno evidenti alla nascita: afferrare le cose, succhiare, guardare, muoversi. Se alcune sostanze dolci, aspre o acide dovessero raggiungere la lingua del nascituro egli reagirebbe cambiando le espressioni del viso. Se nascesse ora, reagirebbe diversamente a differenti odori.

          07mese7monthDue immagini del bambino nel settimo mese di gravidanza

Venticinquesima settimana: i nuclei di ossificazione del bambino cominciano a indurirsi. Il 7° mese vede una grande espansione del cervello, che a questo punto è completo
Ventiseiesima settimana: la pelle del bambino comincia a cambiare, era prima sottile come carta velina e trasparente, diventa ora più spessa e opaca
Ventisettesima settimana: la pelle del bambino è alquanto grinzosa, ma è protetta e nutrita dalla vernice caseosa
Ventottesima settimana: a questo stadio dello sviluppo il bambino è considerato legalmente vitale, il che significa che se avviene il parto non dovrà più essere registrato come aborto. Alla 28esima settiman pesa in media tra 1000 e 1.670 grammi ed è lungo circa tra 30 e 40 cm


mesi