Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-gravidanza
1 5

Beauty: cosa fare in gravidanza

La gravidanza a livello estetico porta con sè alcune novità gradevoli come la riduzione dell’oleosità della cute

adsense-foglia-300

panzaLa gravidanza a livello estetico porta con sè alcune novità gradevoli come la riduzione dell’oleosità della cute o l’aumento della morbidezza e lucentezza dei capelli ed altre un po’ meno piacevoli, come la comparsa delle fastidiose vene varicose.
Gli esperti a questo proposito sconsigliano di esporsi a temperature troppo calde o troppo fredde, che potrebbero aggravare la situazione; per evitare il formarsi delle vene invece si consiglia di dormire a piedi più alti del resto del corpo e di fare un po’ di attività fisica proprio per cercare di controllare l’aumento della massa corporea.
Se doveste avvertire un forte senso di pesantezza ai piedi e alle gambe, potete provare dei prodotti naturali, acquistabili anche on line come quelli di Weleda e nello specifico potreste provare un gel chiamato Venadoron, con estratti di arnica e succo di limone.

Oppure provare uno dei trattamenti dell’Erbolario.

Se avete poco tempo ed il posto in cui vivete è adatto, potete camminare per una mezz’oretta al giorno; sono ovviamente sconsigliate tutte quelle attività che possono presentare dei rischi sia per voi che per i vostri piccoli. Sì quindi ad una leggera attività aerobica, tipo acquagym o pilates, che vi aiuteranno anche a controllare la postura e la respirazione (almeno fino al 4 mese); in seguito potete continuare a fare un po’ di movimento magari con il nuoto. Utilissimo in quanto in molte piscine vengono organizzati dei corsi specifici per le gestanti anche in previsione di un eventuale parto in acqua. Praticare quotidianamente una corretta attività fisica vi donerà anche una maggiore sensazione di benessere.

Un’altra sensazione poco piacevole ma che può comparire è il prurito, soprattutto nella zona del ventre: dovrete idratare la pelle con creme specifiche.
Come ad esempio l'olio rassodante rigenerante vegetale al 99% di Bioetyc di Deborah con olio di sesamo e vitamine A,B,E e che aiuta anche a dare un tono maggiore alla pelle; ottimo anche l’energizzante ed anti ossidante Body revitalizing emulsion di Shiseido.

Si chiama poi maschera gravidica e si tratta del colore scuro che alcune parti del corpo (viso, collo) possono assumere in gravidanza; in questo caso si consiglia di non esporsi al sole prive di protezione (e quindi di usare un solare ad alto fattore protettivo), altrimenti dopo il parto le macchie farebbero più fatica a scomparire. Lierac propone il Correcteur anti taches, un programma depigmentante.

Per quanto riguarda la cura del seno in gravidanza, sempre di Lierac il Phytrel fiale, studiato appositamente per aiutare a prevenire il rilassamento del seno

Martina Braganti