gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Le novità sul libretto di gravidanza in Toscana

/pictures/20150410/le-novita-sul-libretto-di-gravidanza-in-toscana-4183972590[4656]x[1940]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-gravidanza

Se sei incinta ed abiti in Toscana, quel meraviglioso percorso di attesa che ti accompagnerà per nove mesi inizia con la consegna del libretto di gravidanza. Ecco le ultime novità per il ritiro

Libretto gravidanza Toscana

Se sei incinta ed abiti in Toscanaquel meraviglioso percorso di attesa che ti accompagnerà per nove mesi inizia con la consegna del libretto di gravidanza. Un prezioso libretto di 22 pagine con tutti gli esami e gli accertamenti da eseguire per vivere serenamente la maternità. Ogni pagina corrisponde ad un preciso momento della gestazione in cui va fatta un'analisi, un'ecografia o un esame specifico.

Il libretto, messo a punto dalla regione Toscana, raccoglie inoltre gli esami consigliati nel periodo di gestazione che si possono effettuare senza pagamento di ticket, e organizzati come un calendario per ogni settimana di gravidanza. E' possibile annotare nel libretto gli esiti delle visite ostetriche, il peso, la pressione arteriosa, i risultati di esami ed ecografie, così da tenere sotto controllo e monitorare i momenti più importanti della gravidanza. Viene anche consegnato un foglio sul quale sono riportate le date personalizzate degli esami. Il libretto di gravidanza è un vero e proprio diario di bordo, testimone di uno dei viaggi più belli della vita di una donna, lungo 9 mesi. 

Calendario delle settimane di gravidanza

La novità è che da marzo il libretto può essere prenotato rivolgendosi al Cup, Centro unico di prenotazione, scegliendo la sede più comoda e vicina alla propria residenza. In questo modo si evitano le liste di attesa lunghissime che si creavano nei consultori dove venivano distribuiti al massimo 9 libretti al giorno. Questo creava non pochi fastidi alle future mamme che oltre a doversi presentare di persona per ritirarlo, spesso erano costrette a ritornare un altro giorno a causa di file lunghissime.

Come leggiamo su Il Tempo, la regione Toscana rende ancora più agevole l'utilizzo del libretto e del colloquio iniziale previsto con l'ostetrica, chiamato "il libretto di gravidanza e i servizi del percorso nascita", aprendo una linea diretta via telefono per fissare un appuntamento. Il primo incontro con l'ostetrica può essere preso telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle 18.30 e il sabato dalle 7.45 alle 12.30 ai numeri 840 003 003 da telefono fisso e 199 175 955 da cellulare. Altrimenti è possibile fissare un colloquio in uno degli oltre 400 sportelli distribuiti nei presidi territoriali, ospedali e altri sedi di cui trovate l'elenco nel sito internet della Asl 10.

Tra i punti di riferimento per il percorso della gravidanza c'è il consultorio dove un'equipe di medici e non solo sostiene e consiglia la donna durante i nove mesi. Per le future mamme straniere ci sono inoltre dei mediatori culturali che le aiutano con la lingua e su come orientarsi in un paese con regole e strutture diverse dal proprio. Qui la lista dei consultori in Toscana

Informazioni: vivere la gravidanza in Toscana

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0